Juventus

Stagione 2016-2017

La stagione 2016-2017 potrebbe essere la stagione perfetta per la Juventus. Quella del triplete: Coppa Italia, Scudetto, Champions League. Impresa finora riuscita a una sola squadra italiana, l’Inter nel 2010.
Il primo trofeo è arrivato il 17 maggio: sconfitta la Lazio nella finale di Coppa Italia.  È la dodicesima vittoria della Juventus in questa competizione. La squadra torinese distanzia così nell’albo d’oro, la Roma (9 vittorie) e l’Inter (7 vittorie).

Poi è arrivato il campionato, domenica 21 maggio e sarebbe il 33esimo scudetto, il sesto consecutivo, una serie da leggenda.

Ma soprattutto, squadra, società e tifosi aspettano sabato 3 giugno, la finale della Champions League a Cardiff contro il Real Madrid. Sarà questa la partita che darà il segno alla stagione.

In caso di vittoria, per la Juventus sarebbe la terza fra Champions e Coppa dei campioni. Le due vittorie precedenti sono quella del 1985 contro il Liverpool, nella tragica notte dell’Heysel, e del 1996 a Roma contro l’Ajax, sconfitto ai rigori.
Nella massima competizione continentale per la Juve ci sono state però anche sei amarissime sconfitte in finale: nel 1973 contro l’Ajax, poi contro l’Amburgo nel 1983, contro il Borussia Dortmund ne ’97 e il Real Madrid nel 1998. Poi ancora sconfitta nel 2003 contro il Milan a Manchester e, infine nel 2015 contro il Barcellona a Berlino.

Comunque vada a finire, questa stagione per la Juventus è stata un ulteriore conferma fra i primi club d’Europa e ha consolidato lo status economico della società come grande potenza calcistica.