Sport

Milan, se resta Allegri caccia a Matri

L'attaccante in uscita dalla Juventus. C'è da sostituire l'infortuna Pazzini...

Il destino di Allegri sulla panchina del Milan tiene legate anche alcune operazioni di mercato soprattutto per sarà l'attacco. Galliani ha il problema della sostituzione di Pazzini, infortunato al ginocchio e che non rientrerà fino a Natale. Nelle scorse ore si è parlato di un ritorno 'a tempo' di Pato, ma - se restasse Allegri - l'obiettivo numero uno Alessandro Matri che è sulla lista dei cedibili della Juventus per fare cassa.

Il Milan lo aveva cercato già la scorsa estate prima di ripiegare sullo scambio Pazzini-Cassano. Allegri lo ha già allenato dal 2008 al 2010 nel Cagliari con ottimi risultati. Quanto costa? Intorno ai 10-12 milioni di euro è la richiesta di Marotta ma si potrebbe anche scendere di qualche milione e al Milan aspettano che il Santos torni alla carica per Robinho mentre Bojan non sarà riscattato.

Matri è stato protagonista di una stagione difficile: 22 presenze in campionato (8 gol) e 9 in Champions League (2 reti) partendo spesso dalla panchina. Non rappresenta una prima scelta per Conte ed è quanto mai sul mercato per far posto a Llorente, Higuain, Jovetic o Tevez. Il suo contratto è in scadenza nel giugno 2017.

© Riproduzione Riservata

Commenti