Belén lo ripete con orgoglio: "Napoli è la città italiana che più amo". Argentina per nascita, ma partenopea per amore la Rodriguez, sposata con un campano doc come Stefano De Martino, è stata insignita del prestigioso San Gennaro Day insieme a Vicenzo Salemme e al fondatore dell'Istituto per gli studi filosofici Gerardo Marotta.

Il merito di Belén, che ha accettato di buon grado il riconoscimento, è stato quello di contribuire, con Jadea, al restauro della Colonna Spezzata di Napoli. Sulle motivazioni, infatti, si leggeva: "Da opera d'arte vivente, dotata di sensibilità, intelligenza, ironia e straordinaria bellezza, ha voluto lei stessa contribuire al restauro di uno dei luoghi simbolo della bellezza e della storia della città di Napoli: la colonna spezzata. Con il contributo di Jadea e grazie al progetto Monumentando, ha voluto così rendere omaggio a una delle città che ama di più dopo la sua.

"Siamo orgogliosi di assegnare il premio San Gennaro Day 201' ad un personaggio come Belen Rodriguez - aveva detto Gianni Simioli, direttore artistico della kermesse - sintomo che la rassegna ottiene anno per anno sempre più consensi da parte del pubblico, dagli addetti ai lavori e dagli artisti stessi".

Dopo la cerimonia pomeridiana con tanto di discorso da parte del sindaco, Belén, ultra sexy, ha partecipato alla festa serale durante la quale ha ricevuto il premio.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti