ANSA
news

Strage di Capaci: la mafia uccide Giovanni Falcone

Il 23 maggio 1992 un terribile attentato scuote l'Italia: una bomba dal potenziale enorme posta sotto l'autostrada che collega Trapani a Palermo  all'altezza dello svincolo di Capaci viene fatta esplodere al passaggio dell'auto del giudice Giovanni Falcone. Falcone, la moglie  Francesca Morvillo e tre uomini della scorta vengono uccisi. L'attentato venne organizzato da Cosa Nostra per fermare l'attività di Falcone. Ecco come il Tg1 diede in prima serata con un'edizione straordinaria, la notizia della strage
Ti potrebbe piacere anche