news

La polizia ungherese lancia pane profughi siriani

Da una parte i profughi arrivati dalla Siria, ammassati attorno a delle reti come se fossero animali. Davanti a loro alcuni agenti della Polizia dell'Ungheria che distribuiscono del pane. Tra questi anche qualcuno che, per cercare di farlo arrivare ai profughi che stanno in fondo alla fila, lo lanciano come se fossero palline da tennis. Il video è stato girato da un esponente di un'associazione umanitaria e sta scandalizzando il web e l'opinione pubblica perché mostra le condizioni che viene difficile definire umanitarie, con cui vengono trattati questi profughi
Ti potrebbe piacere anche

I più letti