TV Zoom

La disfida dei talk: “Ballarò” vince su Floris grazie a Salvini

Giannini sale rispetto a settimana scorsa

giannini

La sfida tra i talk show “gemelli” di Rai 3 e La7, Ballarò e diMartedì, è una vera e propria altalena. Se settimana scorsa c’era stato un sostanziale pareggio tra i due programmi, Ballarò 5,77% di share media con 1,345 milioni di spettatori, contro diMartedì con il 5,55% e 1,291 milioni, ieri sera gli equilibri sono tornati a favore di Massimo Giannini. Ballarò, tra gli ospiti in studio, aveva Matteo Salvini, Maurizio Lupi, Antonio Pennacchi, Concita De Gregorio, Francesca Puglisi, Alessandro Cattaneo, Don Massimo Mapelli e in menù i sondaggi di Alessandra Ghisleri e un’intervista a Marie Le Pen, e ha totalizzato 1,855 milioni di contatti e il 7,82% di share media. Su La7, invece, la nuova puntata di diMartedì, con Giovanni Floris alla conduzione, aveva la solita copertina di Maurizio Crozza, i sondaggi di Nando Pagnoncelli e in studio le presenze di Maurizio Landini, Massimiliano Fuksas, Pina Picierno, Stefano Menichini, Giorgia Meloni, Elisa Calessi, Luisella Costamagna, Alain Friedman, Luigi Cancrini e l’intervista finale a Frans Timmermans, e ha ottenuto 1,094 spettatori e il 4,58%.

 

 

© Riproduzione Riservata

Commenti