Serie TV

New Amsterdam: le anticipazioni della quinta puntata

In onda su Canale 5 la seconda tranche di episodi inediti della prima stagione, da domenica 5 maggio. New Amsterdam è un medical drama con Ryan Eggold

New Amsterdam Canale 5

Francesco Canino

-

Dopo il grave collasso, Max Goodwine viene trasportato d'urgenza in ambulanza: ce la farà a salvarsi? Riparte così New Amsterdam, il medical drama della Nbc con con Ryan Eggold, che dopo il sucesso di ascolti torna su Canale 5 con tredici episodi inediti della prima stagione. Ecco cos'accadrà nella quinta puntata, in onda domenica 5 maggio.

New Amsterdam, le anticipazioni della quinta puntata

Max Goodwine (Ryan Eggold) arriva all'ospedale New Amsterdam di New York, dove intanto i medici hanno appreso dalla dottoressa Helen Sharpe (Freema Agyemanche il loro direttore sanitario è malato di cancro: intanto Georgia aspetta di sapere se i sei o sette minuti in cui Max non ha respirato abbiano o meno causato danni cerebrali. Fulton assume ad interim la direzione dell’ospedale e si rende conto di quanto Max abbia in pochi mesi radicalmente cambiato la gestione di medici e reparti.

Max inizia il primo ciclo di chemio, ma non intende fermarsi neanche durante le ore di infusione, benché Sharpe e gli altri pazienti oncologici gli suggeriscano di riposare. Max vuole nominare Sharpe vicedirettore e lei, dopo un’iniziale titubanza, accetta. Reynolds (Jocko Sims), contattato da una rivista medica per un’intervista, scopre che la giornalista è in possesso di una sua foto segnaletica scattata dieci anni prima, in seguito a un arresto per eccesso di velocità. Nel frattempo il dottor Kapoor (Anupam Kher) presenta Rohan a Ella e tra i due nasce un’immediata simpatia che destabilizza Kapoor.

Max inizia le cure contro il cancro

Nonostante sia sempre più debilitato, Max continua a far fronte ai problemi del New Amsterdam. Kapoor avanza una richiesta per ottenere un costosissimo strumento che permetterebbe a una sua paziente di ritrovare la vista mentre lo psichiatra infantile Iggy Frome (Tyler Labine) denuncia un suo amico, il dottor Maravich, perché non più idoneo alla sala operatoria.

Bloom deve gestire un’emergenza virale quando un gruppo di braccianti portoricani giungono in pronto soccorso manifestando sintomi identici. Proprio in questo frangente, Bloom e Sharpe si rendono conto che la frattura tra loro è ormai insanabile e Sharpe prende una decisione dolorosa.

Per saperne di più: 

© Riproduzione Riservata

Commenti