Serie TV

La regina di Palermo: le anticipazioni della terza puntata

Nuovo appuntamento con il best off del personaggio di Squadra Antimafia, il 16 agosto. La regina di Palermo va in onda su Canale 5

La regina di Palermo

Francesco Canino

-

Terzo cruciale appuntamento con La regina di Palermo, il best off di Canale 5 dedicato all'iconico personaggio di Squadra Antimafia, interpretato da Giulia Michelini, a cui nella prossima stagione televisiva verrà dedicata una nuova serie prodotta da TaoDue. Ecco cos'accadrà nella puntata in onda in prima serata il 16 agosto.

La regina di Palermo, Giulia Michelini protagonista 

Comincia la scalata di Rosy Abate ai vertici di Cosa Nostra nella terza puntata de La regina di Palermo. Dopo il ritorno a Palermo da New York della prima edizione di Squadra Antimafia, andata in onda nel 2009, all’ascesa del personaggio interpretato da Giulia Michelini non conosce soste. 

Una cavalcata sull’onda delle emozioni - in attesa del nuovissimo spin-off monografico che Canale 5 trasmetterà in autunno - che comprende anche l'ingresso nella storia del Vicequestore Domenico Calcaterra, personaggio cult interpretato da Marco Bocci

 

La terza puntata

Rifugiatasi in Colombia dal trafficante Vincent Truebla, Rosy Abate (Giulia Michelini) diventa mamma del piccolo Leonardo. Quando la polizia arriva a cercarla, fugge in maniera rocambolesca e decide di tornare in Italia, rifondando il clan Abate.

Al suo fianco c'è un vecchio amico di famiglia, Don Ruggero Geraci detto Il Puparo (Gigio Morra), e il camorrista Vito Portanova (Giuseppe Zeno): insieme decidono di diventare i padroni del traffico di rifiuti in Sicilia. A dare la caccia a Rosy c'è sempre Claudia Mares (Simona Cavallari), affiancata in Duomo dal nuovo Vicequestore Domenico Calcaterra (Marco Bocci).

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

La regina di Palermo, cinque speciali dedicati a Rosy Abate

Tutto sul personaggio cult di Squadra Antimafia, in onda su Canale 5 dal 2 agosto. Rosy Abate è interpretata da Giulia Michelini

Commenti