Serie TV

È arrivata la felicità 2: le anticipazioni della quinta puntata

Nuovo appuntamento della fiction con Claudia Pandolfi e Claudio Santamaria, in onda martedì 13 marzo. È arrivata la felicità 2 si sposta su Rai Due

È arrivata la felicità 2 cast

Francesco Canino

-

Cambio di collocazione in vista per È arrivata la felicità 2, la fiction di Rai 1 con Claudia Pandolfi e Claudio Santamaria. Dopo la quinta puntata, in onda martedì 13 marzo, la serie scritta da Ivan Cotroneo trasloca infatti su Rai Due: a causa dei bassi ascolti, precipitati al 10% di share, la Rai ha optato per il trasloco di rete in vista delle ultime puntate. Ecco cos'accadrà nel nuovo episodio.

È arrivata la felicità 2, le anticipazioni della quinta puntata

Nel primo episodio, dal titolo Quando hai cambiato acconciatura, Angelica (Claudia Pandolfi) perde una ciocca di capelli e così, supportata dalle amiche Valeria e Giovanna, decide di radersi a zero e indossare una parrucca. Orlando (Claudio Santamaria) scopre che Angelica ha invitato alle loro nozze anche Ravalli, il medico che la tiene in cura, e questo gli provoca una discreta e inattesa gelosia.


Nel secondo episodio, sempre in onda martedì 13 marzo, intitolato Quando ho cominciato ad affidarmi troppoOrlando è sempre più geloso del medico della sua futura moglie, mentre lei si mostra molto ansiosa di incontrarlo. Così Orlando la accusa di flirtare con il dottore, ma quando glielo fa notare, lei gli dà uno schiaffo: Orlando decide di chiederle scusa, ma lei nel sonno chiama di nuovo Ravalli.

 

La fiction con Pandolfi e Santamaria trasloca su Rai 2 

Se sia un semplice spostamento o un declassamento a tutti gli effetti, è difficile da dire. Di certo la manovra con cui È arrivata la felicità ha traslocato su Rai 2, anticipata dal blog di tv Davide Maggio, è piuttosto rumorosa: per quanto la seconda rete da qualche anno abbia sterzato sulla fiction di qualità - da Rocco Schiavone a La porta Rossa fino all'ultima arrivata, Il cacciatore - è evidente che il passaggio di rete è piuttosto inusuale. 

Soprattutto perché si tratta di un prodotto con un cast di primo livello e scritto da Ivan Cotroneo e Monica Rametta, che fino ad oggi non hanno sbagliato un colpo (a parte Sirene, che non ha mai fatto il botto). In questo caso, i numeri sono stati implacabili: dopo una discreta partenza, è scivolta giù fino ai 2 milioni 700 mila spettatori, ascolti troppo bassi per Rai 1. Come finirà? Difficile pensare in un'inversione di tendenza, visto che sarà schiacciata da una doppia concorrenta, quella interna di Ballando con le stelle e quella di C'è posta per te

Per saperne di più: 

© Riproduzione Riservata

Commenti