Serie TV

Duisburg-Linea di sangue: tutto sul film tv con Daniele Liotti

In onda su Rai 1 mercoledì 22 maggio, è ispirato a uno dei casi di cronaca che ha sconvolto l’opinione pubblica internazionale. Nel cast anche Benjamin Sadler e Anna Ferzetti

Duisburg Linea di Sangue Daniele Liotti

Ferragosto 2007. Nella città di Duisburg, in Germania, all’uscita di un ristorante sei giovani italiani vengono trucidati da una coppia di killer. Comincia così Duisburg-Linea di sangue, il film tv di Rai 1 con Daniele Liotti, ispirato a uno dei casi di cronaca che ha sconvolto l’opinione pubblica internazionale, in onda mercoledì 22 maggio nell’ambito delle iniziative editoriali Rai dedicate alla "Settimana della legalità". 

Duisburg-Linea di sangue, tutto sul film tv con Daniele Liotti

Segue un doppio racconto la trama di Duisburg-Linea di sangue, prodotto da Rai Fiction e realizzato in collaborazione con la Polizia di Stato. Da un lato c'è l’evoluzione del fenomeno ‘ndrangheta e delle lotte interne per il potere regolate da sanguinose faide familiari, dall'altro c'è la storia di due poliziotti desiderosi di giustizia che riescono a stanare i criminali e cancellare questa linea di sangue.

I protagonisti sono due cacciatori di mafiosi, Michele Battaglia e il suo collega tedesco Thomas Block, interpretati rispettivamente da Daniele Liotti e Benjamin Sadler: tra i due all’inizio non c'è feeling, ma poi l’istinto li farà diventare una coppia di investigatori affiatata. La Kriminalpolizei pensa che dietro la strage ci sia un regolamento di conti tra bande di turchi, albanesi e italiani per il controllo di armi e droga, ma Battaglia capisce che si tratta di una vendetta legata all'intricata faida familiare nata a San Luca, in Aspromonte.



La trama del tv movie di Rai 1 

In Calabria, il commissario Battaglia sta passando le sue vacanze con la famiglia al mare quando viene a sapere della strage dal telegiornale. Poco dopo, una telefonata del Questore di Reggio Calabria lo convoca con urgenza e così l'uomo viene inviato immediatamente in Germania per affiancare nelle indagini il collega Block. I due poliziotti devono collaborare e ricorrere a ogni tecnica di indagine per fronteggiare dei criminali in ascesa che ora godono il rispetto delle altre cosche e ricevono una protezione che li occulta al mondo.

Sarà proprio la collaborazione tra i due investigatori e il superamento delle loro differenze di metodo che permetterà di arrestare i due giovani autori del massacroin una vera e propria battuta di caccia perseguita per l’intera Europa, i telespettatori respireranno insieme a loro l’adrenalina dell’inchiesta, l’orrore della scoperta delle vittime e la tensione del lungo pedinamento dalla Calabria fino in Germania.


Il cast di Duisburg-Linea di Sangue

Oltre a Daniele Liotti e Benjamin Sadler, nel cast di Il cast di Duisburg-Linea di sangue ci sono anche Anna Ferzetti, Brenno Placido, Vincenzo Ferrera, Marina Crialesi, Massimiliano Frateschi e Ester Pantano. La sceneggiatura è di Claudio Fava, Francesco Ranieri Martinotti e Monica Zapelli insieme al regista Enzo Monteleone.



"La mia idea è stata quella di seguire i due protagonisti in questa caccia nel modo più realistico possibile, con l’uso di molta camera a mano e luce naturale", spiega Monteleone. "I luoghi prescelti per le riprese hanno avuto un ruolo molto importante: ai colori caldi del sud dell’Italia, il verde delle colline, l’azzurro del mare, l’ocra delle spiagge, ho contrapposto quelli lividi del nord della Germania come la zona industriale della Ruhr, le strade grigie, i quartieri degli immigrati italiani". 

Per saperne di più: 

© Riproduzione Riservata

Commenti

Cookie Policy Privacy Policy
© 2018 panorama s.r.l (gruppo La Verità Srl) - Via Montenapoleone, 9 20121 Milano (MI) - riproduzione riservata - P.IVA 10518230965