Dopo appena dodici ore dall'inizio del Grande Fratello Vip, Pamela Prati già minaccia di lasciare il reality. È questa la prima notizia che arriva da Cinecittà, dopo la notte trascorsa dai famosi nella casa più spiata d'Italia: del resto, qualche segnale d'insofferenza l'ex star del Bagaglino lo aveva fatto intravedere già ieri sera, durante la diretta della prima puntata, con tanto di piccolo battibecco a distanza con la conduttrice Ilary Blasi. A proposito della signora Totti, se i concorrenti per ora sono rimandati - troppo indisciplinati e insopportabilmente chiassosi - lei invece merita una promozione a pieni voti. Ecco il meglio e il peggio della prima serata.

Grande Fratello Vip, la "iena" Ilary graffia
È dunque Ilary Blasi la vera rivelazione della prima puntata del Grande Fratello Vip. Dopo l'emozione iniziale si scioglie svelando un lato ironico e una causticità inedita, mostrandosi molto più iena che alle Iene: certo, fa un po' fatica a gestire gli inquilini famosi - che sbracano come studenti liceali in autogestione - ma appena può li punzecchia a dovere. Come con una indisciplinatissima Marini, all'inizio della prova fisica: "Valeria non è il tappeto della sfilata, rimani lì ferma", sbotta. La Blasi dà un bel calcetto alla liturgia del reality e va oltre il copione, lasciandosi andare a commenti veraci in salsa romanesca - "Andrea, diciamo che te la senti calla", ironizza con il tronista Damante - e qualche volta politicamente scorretti ("Clemente, per ora l'unico sacco che porterai dentro è la Marini", dice al pugile Russo). Insomma, buona la prima per la Blasi: ha retto bene il debutto in solitaria alla conduzione, sapendo essere dissacrante e "iena" senza mai andare oltre misura.  

Tutto sulla prima puntata del #GFVip
Vecchi screzi e nuovi rancori. Gli autori danno subito un po' di mordente allo spettacolo e puntano sui dualismi e le antiche rivalità, sapientemente rimestate da Alfonso Signorini: il direttore di Chi ci mette del suo, soffia con abilità sul fuoco delle polemiche e chi era rimasto alla mitologica rissa tra Valeria Marini e Pamela Prati deve aggiornare subito il casellario. Così, ancora prima della porta rossa è subito scontro generazionale tra tronisti, con Costantino Vitagliano che si becca del "tardone" da Andrea Damante. Signorini rivela poi altre vecchie ruggini, come quella tra la Prati e Mariana Rodriguez: quest'ultima viene eliminata dalla showgirl sarda, ma rientra in gioco varcando la porta della Cantina, dove trova Clemente Russo e un'accaldatissima Marini ("c'hai le vampate Valeria?", ironizza la Blasi). Sul fronte dei rapporti tesi, si segnalano antichi screzi pure tra Laura Freddi ed Elenoire Casalegno, che però ridimensiona l'accaduto.

L'incidente della Casalegno e le nomination
Il gioco entra nel vivo quando i Vip vengono divisi in due squadre, una capitanata da Marini-Russo l'altra da Prati-Bettarini, per decidere chi vivrà nella casa agiata e chi invece passerà i prossimi sette giorni nella Cantina. Ed è proprio durante il gioco (un percorso a ostacoli a coppie) che Eleonire Casalegno, guidata da Stefano Bettarini, sbatte la faccia contro un ostacolo e si ferisce alle labbra. Nulla di grave per fortuna e la gara la vince la squadra della Marini. Poi scattano le nomination e Signorini entra a gamba tesa: "Giù le maschere, non siate ipocriti", intima il direttore di Chi, che invita a tenere d'occhio il complesso rapporto tra Antonella Mosetti e la figlia Asia Nuccitelli: "È il classico caso in cui la madre si mette in competizione con la figlia". Ne vedremo delle belle.

Blasi vs Prati, ecco i nominati
I primi a votare sono i concorrenti della Cantina, che puntano compatti contro Pamela Prati. Una votazione che insospettisce subito la Blasi: "Hai chiesto tu essere nominata?", domanda stizzita. L'ex star del Bagaglino prima nicchia, poi sbotta: "Sono claustrofobica cronica, non posso stare qui perché non c'è ossigeno". La conduttrice replica tranquilla ma davanti alle resistenze della showgirl minimizza risentita: "C'è di peggio nella vita che stare lì". La Prati non la prende bene - tanto che poche ore dopo già mincaccia di andarsene via - e si becca la prima nomination del gioco, finendo dritta al televoto con Alessia Macari, Mariana Rodriguez e Costantino Vitagliano: ad uscire sarà il più votato dal pubblico.  

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti