Benissimo a Varese, andiamo a Cibona per la vetta in Eurocup
Pallacanestro Cantù
Benissimo a Varese, andiamo a Cibona per la vetta in Eurocup
Sport

Benissimo a Varese, andiamo a Cibona per la vetta in Eurocup

Pietro Aradori, autore di una delle due triple della vittoria esterna nel derby, punta al primo posto in Coppa con la sua Cantù

Ciao ragazzi,

devo dire di aver vissuto un inizio di settimana fantastico. Domenica abbiamo sconfitto Varese in trasferta nel derby. Una grandissima soddisfazione perché il derby è una gara particolare e molto sentita dai nostri tifosi, che infatti sono impazziti di gioia.

A Varese, come sempre, il clima era molto caldo e anche un po’ ostile, tra fischi, cori e un gran casino. Per giunta i padroni di casa sono stati avanti per i primi tre quarti e, a un certo punto, sembrava che avessero la partita in pugno. Invece noi siamo stati bravi a non mollare e, grazie anche a un’efficace difesa a zona decisa dal nostro coach, abbiamo conquistato una vittoria che a un certo punto era quasi insperata. Una soddisfazione fantastica considerato che, tra le altre cose, io e Stefano Gentile abbiamo insaccato le due bombe del vantaggio.

Il nostro tour de force prenatalizio non finisce qui. Domani affrontiamo il Cibona in Eurocup nel match decisivo per il primo posto. È  un traguardo a cui teniamo: siamo stati in testa alla classifica per tutto il girone e farci fregare la prima posizione proprio all’ultima gara suonerebbe come una beffa. In più, arrivare primi ci permetterebbe di entrare in un secondo gruppo un po’ più facile e questo potrebbe essere un valore aggiunto in vista di un’eventuale qualificazione ai quarti di finale.

Inoltre, lunedì 23 dicembre ci attende la gara più importante dell’anno per i nostri tifosi. Il derby in casa contro Milano. In città alla vigilia si sente sempre un’atmosfera particolare (pensate che i biglietti sono già esauriti) e l’eccitazione cresce sempre di più mischiandosi tra l’altro al clima natalizio.

In occasione di questa sfida, è prevista una serie di iniziative particolari per il futuro della nostra società, per cui l’evento è ancora più atteso. Vi invito a scoprirle tutte sul sito www.tuttinsiemecantu.com

Voi come passerete il Natale? Io solitamente sono impegnato con le partite per cui diventa quasi una giornata normale: un brindisi e via.

Quest’anno affronteremo Venezia il giorno di Santo Stefano, per cui sarà per me un Natale (pomeriggio) in pullman… Speriamo, però, di arrivarci nel modo migliore e con più vittorie possibili.

Tanti auguri a tutti!

Ti potrebbe piacere anche

I più letti