Vinci, dovevo essere piu' aggressiva

L'azzurra dopo l'eliminazione dal torneo di Wimbledon

 

(ANSA) - LONDRA, 2 LUG - ''Tamira ha giocato benissimo, ma io avrei dovuto essere piu' aggressiva''. Cosi' Roberta Vinci commenta l'eliminazione agli ottavi del torneo di Wimbledon per mano dell'austriaca Tamira Paszek. ''Sono scesa in campo un po' tesa, fin da subito non ho sentito le giuste sensazioni - aggiunge la tarantina - Ovviamente la delusione e' tanta, ma voglio guardare le cose positive di questo torneo perche' ho comunque giocato tre buoni match''.

© Riproduzione Riservata

Commenti

Cookie Policy Privacy Policy
© 2018 panorama s.r.l (gruppo La Verità Srl) - Via Montenapoleone, 9 20121 Milano (MI) - riproduzione riservata - P.IVA 10518230965