L'Inghilterra pazza per Harry Westlake, il bimbo di 6 anni che grida l'inno
Youtube
L'Inghilterra pazza per Harry Westlake, il bimbo di 6 anni che grida l'inno
Sport

L'Inghilterra pazza per Harry Westlake, il bimbo di 6 anni che grida l'inno

Nella partita di rugby contro l'Italia a Twickenham il piccolo tifoso conquista il pubblico. E nasce l'hashtag #belikeharry

In occasione della vittoria inglese sull'Italia di rugby sabato scorso la storia del piccolo Harry Westlake ha destato più curiosità della voglia di resistenza azzurra, crollata sul punteggio di 47 a 17. Il bambino di 6 anni era sceso sul campo di Twickenham per accompagnare l'ingresso in campo delle due squadre. Le telecamere lo hanno ripreso però nel momento del canto dell'inno inglese e la sua versione gridata di God Save the Queen ha fatto commuovere e divertire tutta l'Inghilterra. In poche ore l'hashtag #dolikeharry è diventato trand su Twitter e il piccolo patriota inglese è stato ospitato in radio e televisioni per cantare nuovamente l'inno con la stessa passione e rabbia vista sul campo. 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti