Real-Napoli: la vigilia in diretta da Madrid. Diario di un tifoso
Real-Napoli: la vigilia in diretta da Madrid. Diario di un tifoso
Sport

Real-Napoli: la vigilia in diretta da Madrid. Diario di un tifoso

Il racconto da qui al fischio d'inizio di un napoletano con un biglietto in tasca per la sfida di Champions League al Bernabeu

Saranno in tantissimi, molti più dei 3917 posti dedicati dal Real Madrid nel settore ospiti del Santiago Bernabeu. Per il Napoli è la sfida che vale un pezzo di storia, impossibile restare lontani dalla capitale spagnola e dalla squadra di Sarri, che va a sfidare il Real di Zidane sognando l'impresa.

La prevendita dei tagliandi è stata bruciata in poche ore. Altri migliaia si sono mossi autonomamente, cercando i biglietti ovunque e aggirando le regole e i divieti in tutti i modi possibili; c'è chi si è fatto la tessera da socio del Real pur di poter entrare al Bernabeu. 

Giorgio De Luca (@Giorgio_DeLuca su Twitter), milanese acquisito e col cuore a Napoli (oltre che esserci nato e cresciuto) ha vinto la sua partita e trovato il biglietto. Di mestiere fa l'autore radiofonico, ma per tre giorni sarà solo tifoso azzurro. Ecco il suo diario - emozionale - della trasferta a Madrid. Che non si dimenticherà mai, comunque vada a finire.

LA PRESENTAZIONE DI REAL MADRID-NAPOLI: MERTENS E SARRI CONTRO I CAMPIONI DI TUTTO

courtesy Giorgio De Luca
Mercoledì 15 febbraio, ore 12,40 - Ciak si gira... Puerta del Sol è un enorme set televisivo. Protagonisti loro: la marea azzurra che ha invaso Madrid
Ti potrebbe piacere anche

I più letti