Calcioscommesse: Gillet deferito, Ranocchia archiviato

Sono arrivate le decisioni del Procuratore Federale, Stefano Palazzi

Il procuratore federale Palazzi ha emesso i deferimenti sulla presunta combine in Bari-Treviso del 2008 e Salernitana-Bari del 2009. Il portiere Gillet, ora in forza al Torino, è rinviato a giudizio per illecito sportivo: rischia 3 anni di squalifica. A 34 anni, sarebbe la fine della sua carriera. Archiviata la posizione di Ranocchia. Per il Bari c'è la responsabilità oggettiva con l'aggravante dell'illecito sportivo consumato.

Si chiude quindi con un nulla di fatto la posizione del difensore dell'Inter il cui rendimento nella stagione appena conclusa (e piuttosto deludente) sarebbe stata legata anche alle pressioni psicologiche dovuto proprio a questa inchiesta

© Riproduzione Riservata

Commenti