FRANCISCO LEONG/AFP/Getty Images)
Sport

Porto - Juventus 0-2, Pjaca e Dani Alves ipotecano i quarti di finale

I bianconeri vincono in Portogallo con due gol che arrivano dalla panchina. Per il Porto pesa l'espulsione di Telles dopo 26 minuti

La Juventus di Allegri ipoteca il passaggio ai quarti di finale di Champions League battendo per 2-0 il Porto in trasferta. La partita si mette subito in discesa per i bianconeri con la doppia ammonizione dell'ex interista Telles che regala la superiorità numerica. A sbloccare il match ci pensano però le seconde linee: tra il 72' e il 74' Pjaca e Dani Alves entrano e segnano mettendo in cassaforte il passaggio ai quarti di finale. Il ritorno si giocherà allo Juventus Stadium di Torino martedì 14 marzo

Porto - Juventus 0-2 (72' Pjaca, 74' Dani Alves)

Primo tempo: 

1' - Partiti! Inizia Porto - Juventus allo estadio do Dragao! 

4' - Fischiato un fallo dal limite dell'area a favore del Porto. Chiellini interviene su André Silva, Brych fischia il fallo ma il replay sembra dar torto all'arbitro: l'attaccante cade prima del contatto con il bianconero. 

13' - La prima conclusione per la Juventus è di Alex Sandro che calcia alle stelle un pallone dal limite dell'area. 

16' - Grande triangolazione tra Dybala e Higuain al limite dell'area, l'argentino è in posizione regolare ma la difesa del Porto respinge prima del tiro. 

22' - Juventus ad un passo dal vantaggio! Higuain fa sponda per Dybala che lascia partire un destro dal limite calciando alto di poco sopra la traversa di Casillas! 

23' - Brutto fallo di Neves da dietro su Dybala, Brych lo grazia dal cartellino giallo che sarebbe stato sacrosanto. 

24' - Primo cartellino giallo della partita per Telles: bruttissimo intervento da dietro sulla caviglia di Cuadrado. 

26' - Porto in dieci! Dopo aver preso il cartellino giallo Telles entra in ritardo su Lichtsteiner e si prende un secondo giallo innegabile. Espulsione per l'ex terzino dell'Inter. Sugli sviluppi Cuadrado calcia di interno destro dal limite e la palla esce fuori di poco alla sinistra di Casillas. 

29' - I padroni di casa sono costretti a cambiare: fuori André Silva e dentro Layun. 

32' - Pjanic ci prova ancora dal limite dell'area, Casillas blocca a terra in due tempi. 

33' - Khedira colpisce di testa un cross di Alex Sandro dalla destra, il pallone esce di un soffio alla destra del portiere spagnolo. 

36' - Brych fischia un fallo inesistente di Pjanic, i giocatori del Porto protestano per un cartellino che sarebbe ingiusto: la palla colpisce il ginocchio del bosniaco. 

45' - Palo di Dybala! L'argentino si libera al limite dell'area e lascia partire un destro che sbatte sul legno alla sinistra di Casillas!

47' - Brutto fallo di Maxi Pereira su Mandzukic, il primo tempo finisce con un cartellino giallo al terzino portoghese. 


Secondo tempo: 

47' - Juventus subito in attacco e gol annullato a Dybala: il numero 21 della Juventus è in fuorigioco sull'assist di Pjanic. 

49' - Cartellino giallo a Lichtsteiner per un intervento a gamba tesa nell'area del Porto. 

53' - Pressing della Juventus nella metà campo del Porto, i bianconeri vogliono sfruttare la superiorità numerica mentre i padroni di casa giocano in contropiede. 

65' - Juventus ad un passo dal gol! Dybala serve Higuain al limite dell'area, il destro a giro dell'argentino esce di un soffio sopra l'incrocio dei pali! 

67'' - Primo cambio nella Juventus, fuori Cuadrado e dentro Pjaca. 

72' - GOL DELLA JUVENTUS! Il neo entrato Pjaca sfrutta un errore difensivo di Marcano e batte di destro Casillas! 

74' - GOL DELLA JUVENTUS! Altro gol dalla panchina per la Juventus con Dani Alves che raccoglie un cross di Alex Sandro sul secondo palo e di destro trafigge nuovamente Casillas! 

89' - Quarto ammonito nel Porto, questa volta tocca a Marcano.

UEFA Champions League: le foto più belle

Le formazioni ufficiali: 

Porto (4-3-1-2): 1 Casillas 2 Maxi Pereira 28 Felipe 5 Marcano 13 Telles 22 Danilo 16 Herrera 30 Oliver 8 Brahimi 29 Soares 10 André Silva All. Espirito Santo

A disposizione. 12 José Sà, 4 Boly, 20 André André, 17 Corona, 19 Diogo Jota, 25 Otavio, 6 Ruben Neves.

Juventus (4-2-3-1): 1 Buffon 26 Lichtsteiner 15 Barzagli 3 Chiellini 12 Alex Sandro 5 Pjanic 6 Khedira 7 Cuadrado 21 Dybala 17 Mandzukic 9 Higuain. All. Allegri.

A disposizione: 25 Neto, 24 Rugani, 4 Benatia, 23 Dani Alves, 8 Marchisio, 27 Sturaro, 20 Pjaca.

Arbitro: Felix Brych (GER)

Ti potrebbe piacere anche