Sport

Olimpiadi - il diario 4 agosto

Jessica Rossi è oro nel tiro al volo nel giorno di Bolt e Pistorius

L'azzurra Jessica Rossi, ha conquistato l'oro con una prestazione da record (Credits: REUTERS/Sergio Moraes)

16.54 Tuffi: Tania Cagnotto si qualifica per la finale del trampolino dai 3 metri con la seconda posizione e stabilendo il nuovo primato personale. Finisce invece il sogno di Francesca Dallapè, che ha chiuso 15^, a soli tre punti dalla finale di domani

16.28 Tiro al Volo: la ventenne di Crevalcore, Jessica Rossi conquista l'oro stabilendo anche il nuovo record del mondo con 99 su 100. L'unico errore della sua gara è avvenuto al 92° piattello

14.45 Beach Volley: La coppia italiana, Menegatti-Cicolari sconfiggono per 2-0 la Spagna e si qualificano per la semifinale

13.55 Atletica: Usain Bolt vince la sua batteria dei 100m con il tempo di 10"09, passeggiando

13.12 Tiro a Volo: Jessica Rossi leader nel trap: 25+25+25 in finale a punteggio pieno! E' record del  mondo. Il precedente era 74/74 dell'ucraina Victoria Chuyko del 13  giugno 1998.

12.35 Triathlon: Termina con uncredibile volata al fotofinish la gara femminile. Vince la svizzera Nicole Spirig; 46^ la nostra Annamaria Mazzetti

12.12 Scherma: delusione dal torneo di spada femminile a squadre. Il quartetto italiano infatti è stato clamorosamente sconfitto dagli Stati Uniti per 45-35. Le azzurre sono state in gara fino quasi a metà assalto, poi hanno ceduto di schianto. Ora lotteranno per un posto tra il 5° e l'8° posto

11.38 Atletica leggera: Oscar Pistorius si qualifica per la semifinale dei 400. L'atleta sudafricano, primo paralimpico a cui è concesso di gareggiare con gli  atleti normodotati, finisce secondo nella sua batteria con il tempo di 45" e 44 centesimi

© Riproduzione Riservata

Commenti