Strootman è arrivato a Roma

300 tifosi hanno festeggiato il nuovo acquisto giallorosso. Il Psv lo saluta: "Se ne va uno dei più grandi"

L'arrivo di Kevin Strootman a Fiumicino

Entusiasmo a non finire all'aeroporto di Fiumicino per l'arrivo a Roma di Kevin Strootman, nuovo acquisto della Roma. Il centrocampista classe 1990 è stato pagato 17 milioni di euro e rappresenta l'uomo di punta del nuovo corso targato Rudi Garcia. Presenti al suo arrivo oltre 300 tifosi giallorossi che lo hanno accolto nel migliore dei modi mettendo da parte il forte clima di tensione e contestazione vissuto in questi primi giorni di ritiro. Strootman è nato a Ridderkerk ed è cresciuto nello Sparta Rotterdam prima di passare al Psv nel 2011 dopo una parentesi all'Utrecht. Con la squadra di Eindhoven ha raccolto 62 presenze e 2 gol a cui vanno sommati anche 18 gettoni con la nazionale olandese. La partenza di Strootman è stata accolta con grande amarezza dai media e dal club olandese che ha salutato l'ex pupillo con dichiarazioni che fanno ben sperare i romanisti: "Se ne va uno dei giocatori migliori della nostra storia ma la cessione era obbligatoria". Strootman sosterrà domani mattina le visite mediche dopodiché si aggregherà alla squadra a Riscone di Brunico. 

© Riproduzione Riservata

Commenti