Vucinic adesso piace allo Zenit

Spalletti lo ha chiesto per rinforzare la sua squadra e la Juventus ci pensa

Il punto di partenza è che qualcuno degli attaccanti oggi nella rosa di Antonio Conte dovrà lasciare la Juventus in vista della prossima stagione, sia per finanziare il mercato in ingresso, sia per questioni di compatibilità tecnica. Più di Matri e Quagliarella il nome che interessa di più è quello di Mirko Vucinic. Non il Tottenham, che pure si era fatto avanti nelle scorse settimane, ma lo Zenit San Pietroburgo di Luciano Spalletti che sta allestendo una squadra all'altezza della sfida di Champions League.

© Riproduzione Riservata

Commenti