Il valzer delle punte dell'Inter (tra desideri e realtà)
Il valzer delle punte dell'Inter (tra desideri e realtà)
Sport

Il valzer delle punte dell'Inter (tra desideri e realtà)

Jovetic il sogno, Hernandez una possibilità, Cerci un obiettivo nascosto, mentre Osvaldo si dichiara - Il Tabellone del calciomercato

L'Inter è partita per gli Stati Uniti in vista del torneo che la vedrà impegnata in apertura contro il Real Madrid; ma la testa degli operatori (che hanno definito l'acquisto di Medel) è concentrata sull'unico e vero colpo di mercato: quella punta che tanto manca alla squadra nerazzurra.  Una ridda di voci ed ipotesi su cui va fatta chiarezza

JOVETIC - Ormai lo sanno tutti: in cima alla lista dei desideri di Mazzarri (e, si dice anche di Piero Ausilio) ci sarebbe proprio l'ex giocatore della Fiorentina su cui si continua a lavorare malgrado l'iniziale "Non è in vendita" ricevuto dal Manchester City. Il nuovo forse decisivo assalto potrebbe partire dagli entroiti ricavati dalla vendita di Fredy Guarin, richiesto dal Monaco.

HERNANDEZ - Dall'Inghilterra però rimbalza la notizia di un nuovo interessamento dei nerazzurri per il Chicharito la cui cessione sarebbe stata avallata invece da Van Gaal anche perché potrebbe costituire un buon trampolino di lancio per l'acquisto di Vidal, vero obiettivo per il centrocampo dei nuovi Red Devils.

OSVALDO - In terza posizione resta l'ex Roma e Juventus che dalla sua avrebbe fatto sapere tramite i suoi procuratori che proprio la società di Eric Thohir sarebbe la sua priorità. Una dichiarazione d'amore che mette l'Inter in una posizione di forza nei confronti sia del giocatore per quanto riguarda l'ingaggio che la società che detiene il cartellino dell'attaccante

Dubbi, quindi, con una sola certezza: l'Inter non ha alcuna intenzione di gestire con troppa fretta quella che è la vera mossa di mercato della sua stagione. 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti