Ho vinto al Giro (del Delfinato)

Elia Viviani ci racconta la sua gioia per il primo successo stagionale

Elia Viviani vince lo sprint e la tappa del Giro del Delfinato

Finalmente la vittoria è arrivata! Ed è una vittoria che sa di liberazione. Oggi mi sentivo veramente in forma, anche se rimanere concentrato subito dopo il Giro d’Italia era un po’ difficile, ma le mie grandi motivazioni e la voglia di vincere mi hanno convinto a continuare ancora altri dieci giorni sulla mia bici, alla ricerca di quella bellissima sensazione che si prova solo vincendo.

Oggi è stata una tappa dura e tutti pensavamo che lo fosse troppo per me e per le mie caratteristiche. Ma, mano a mano che percorrevamo i chilometri e le salite, le sensazioni buone aumentavano, ed i miei compagni che hanno sempre creduto in me, hanno fatto un grande lavoro; per questo sostegno dimostrato ho sentito ancora di più il desiderio di non deluderli.

Ora che ho rotto il ghiaccio, ho ancora molta fame di vittorie per cui da qui a domenica voglio togliermi altre soddisfazioni.

Questa vittoria la dedico alla mia ragazza che come sempre è la prima a credere in me, alla famiglia e a tutti i miei tifosi. Un grazie speciale invece ai miei compagni della Team Cannondale Pro che dimostrano di avere sempre molta fiducia in me e danno sempre il massimo.
Elia

© Riproduzione Riservata

Commenti