Rosberg
ANDREJ ISAKOVIC/AFP
Rosberg
Sport

Gp Russia, qualifiche: prima fila tutta Mercedes. Vettel partirà 4°

Sulla pista di Sochi, testa a testa tra le due Frecce d'Argento per la pole. La spunta Rosberg su Hamilton. Ferrari staccate

Tre di tre. Il gasolio sul tracciato nelle prime libere. La pioggia che ha fatto capolino su Sochi nel corso delle libere numero 2. E il brutto, bruttissimo incidente del quale è stato vittima durante le libere 3 (clicca qui per saperne di più) il pilota della Toro Rosso, Carlos Sainz Jr. Le qualifiche valide per decidere la griglia di partenza del Gran premio di Russia sono iniziate tra gli interrogativi delle scuderie che per le ragioni di cui sopra avevano potuto raccogliere pochissimi dati sulla pista e sul modo migliore per interpretarla.

La lotteria dei dubbi è stata vinta come prevedibile dalla monoposto più veloce del campionato, leggi Mercedes, che non ha dato scampo alle altre macchine in pista. Lewis Hamilton contro Nico Rosberg, la battaglia per la pole è stata per l'ennesima volta una questione privata tra i due piloti della scuderia tedesca. L'ha spuntata Rosberg per la seconda gara di fila (la terza nella stagione). Il pilota tedesco è stato più veloce di tre decimi rispetto al compagno di squadra e di otto decimi su Vallteri Bottas, terzo sulla griglia. Le Ferrari sono un passo indietro. Sebastian Vettel, a meno 852 millesimi da Rosberg, partirà quarto, mentre Kimi Raikkonen proverà a fare il suo dalla quinta casella. Bene le Force India, male le Red Bull e Felipe Massa, soltanto quindicesimo.

Griglia di partenza
(prime cinque file)

Prima fila: Rosberg - Hamilton
Seconda fila: Bottas - Vettel
Terza fila: Raikkonen - Hulkenberg
Quarta fila: Perez - Grosjean
Quinta fila: Verstappen - Ricciardo

Guida al Gp Russia: orari tv Sky e Rai, quote, precedenti, classifica

Ti potrebbe piacere anche

I più letti