Europa League: Garcia e Ventura suonano la carica
ANSA/RICCARDO ANTIMIANI
Europa League: Garcia e Ventura suonano la carica
Sport

Europa League: Garcia e Ventura suonano la carica

I tecnici di Roma e Torino hanno presentato le gare di domani. Giallorossi in campo contro il Feyenoord. I granata ospitano Athletic Bilbao

“Dobbiamo qualcosa ai nostri tifosi: siamo in difetto. C'è solo da vincere domani perché c'è un solo obiettivo, la qualificazione”. Il tecnico della Roma, Rudi Garcia, suona la carica in vista della gara di andata dei sedicesimi di finale di Europa League contro il Feyenoord, in programma domani all'Olimpico alle ore 19. Ha spiegato l'allenatore francese: "Dobbiamo fare un risultato pensando anche al ritorno: quello che conta è passare il turno. Abbiamo bisogno di farci un nome in Europa, di fare esperienza. Domani metterò in campo la squadra che ritengo migliore per riuscire a vincere questa partita. I ragazzi hanno voglia di lottare, di correre come dei pazzi e di dimostrare la loro voglia di vincere la partita”.

Pensa positivo anche Giampiero Ventura, tecnico del Torino, che domani (calcio d'inizio alle ore 19) ospiterà gli spagnoli dell'Athletic Bilbao. "Se il Toro - ha detto il timoniere della squadra granata - centra la partita sul piano generale, della personalità, della tecnica e della serenità nel proporre quello che sa fare, nulla ci è precluso. La difficoltà è che, se si sbaglia l'approccio o qualsiasi altra cosa, si paga”.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti