Cassano: "Via dall'Inter per colpa di Mazzarri"

Durante la presentazione organizzata dal Parma Fantantonio attacca il nuovo allenatore nerazzurro, accusandolo di essere il responsabile del suo addio a Milano

Antonio Cassano in posa con la nuova maglia n° 99 del Parma; con lui il direttore sportivo degli emiliani Pietro Leonardi. (Credits: Ansa)

Antonio Cassano non si smentisce: come già accaduto nel passaggio dal Milan all'Inter, eccolo accusare qualcuno della precedente società per la scelta di cambiare maglia. Questa volta il "colpevole" è il nuovo mister nerazzurro Walter Mazzarri: "Mi aveva detto che ero un titolare fisso prima di firmare con l'Inter", ha affermato Cassano davanti a telecamere e giornalisti, "ma dopo che ha firmato, mi ha mandato via. Sono andato via perché ha detto che non rientravo nei suoi piani". 

© Riproduzione Riservata

Commenti