Calcio

Roma: Strootman giocherà contro Milan e Juventus, accolto ricorso

Accolte dai giudici della Figc le motivazioni portate dal club giallorosso: cancellata la squalifica di due giornate

Roma

Giovanni Capuano

-

Kevin Strootman potrà scendere in campo contro Milan e Juventus. Accolto il ricorso della Roma, che voleva cancellare la squalifica di due giornate con la prova Tv dopo i fatti del derby contro la Lazio. Le motivazioni portate dal club giallorosso, che contestava l'utilizzabilità dell'articolo 35 del Codice di Giustizia sportiva, hanno convinto i giudici della Figc.

Caso Strootman: perché era una squalifica discutibile


Un verdetto prevedibile, visto che la lettura del dispositivo del Giudice sportivo lasciava aperta la porta a mille dubbi. Quanto accaduto in occasione della segnatura della rete del vantaggio della Roma, infatti, era stato visto e valutato già sul campo dall'arbitro Banti e dai suoi assistenti compresa la caduta dell'olandese dopo la strattonata di Cataldi. Comportamento che aveva indotto il direttore di gara ad ammonire Strootman ed espellere Cataldi.

Caso Strootman: comunque nessun complotto
© Riproduzione Riservata

Commenti