tevez
Calcio

Juventus - Real Madrid 2-1, capolavoro bianconero con Morata e Tevez

Grande prova degli uomini di Allegri che vincono contro gli spagnoli grazie ad un calcio di rigore dell'argentino. Mercoledì 13 maggio il ritorno al Bernabeu

Impresa della Juventus che supera per 2-1 il Real Madrid con una prova strepitosa che crea ottimismo in vista del ritorno di mercoledì 13 maggio al Bernabeu. A Torino partono alla grande i padroni di casa che all'8' vanno in vantaggio con Morata, abile a mettere in rete la ribattuta di Casillas su diagonale di Tevez. Il Real Madrid non è il solito schiacciasassi ma alla prima occasione pareggia con Cristiano Ronaldo. Nella ripresa la squadra di Allegri non molla e al 57' Tevez si procura e segna il calcio di rigore che fissa il risultato finale sul 2-1. 

 

Juventus - Real Madrid 2-1 (8' Morata, 26' Cristiano Ronaldo, 57' Tevez rig.)

La partita minuto per minuto: 

Secondo tempo:

1' - Ripartiti! Stessi undici in campo e palla al Real Madrid. Dopo pochi secondi fallo di Tevez su Ramos e cartellino giallo per l'argentino. 

2' - Tevez prende palla dal limite e prova una conclusione di sinistro, palla centrale e nessun pericolo per Casillas. 

6' - Altre proteste per i bianconeri dopo il fallo di Carvajal su Sturaro che avrebbe meritato il cartellino giallo. 

10' - Calcio di rigore per la Juventus! Contropiede dei bianconeri dopo un angolo del Real Madrid, Tevez entra in area e viene atterrato da Carvajal. Ammonito Vidal per proteste dopo la mancata ammonizione di Carvajal. Giallo anche per Marcelo dopo il fallo ad azione in corso su Morata lanciato in porta. 

11' - GOL DELLA JUVENTUS! Carlos Tevez dal dischetto calcia centrale, Casillas va a sinistra e la Juventus è di nuovo in vantaggio. 

16' - Palla lunga per Vidal che cade in area sul contrasto aereo con Carvajal, Atkinson lascia giocare. Nel Real Madrid fuori Isco e dentro Hernandez

18' - Vicino al pareggio il Real Madrid con Lichtsteiner in ritardo e Cristiano Ronaldo che per poco non mette in rete. Cambia anche Allegri, fuori l'esordiente Sturaro e dentro Barzagli, Juventus che passa al 3-5-2.

20' - Chiellini a terra perde sangue dopo un contrasto aereo con Bale.

29' - Ammonito Carvajal per fallo su Morata in contropiede. Se ci fosse stato anche il giallo sul rigore di Tevez il cartellino avrebbe potuto ulteriormente cambiare gli equilibri a favore dei bianconeri. 

40' - Ultimo cambio per Allegri e standing ovation per Carlos Tevez che lascia il campo per Pereyra. 

42' - Occasione per Llorente che supera Casillas in uscita ma troppo defilato non può far altro che provare il passaggio in mezzo. Pereyra viene anticipato a porta vuota da Carvajal. 

45' - Calcio di punzione per la Juventus dal limite sinistro dell'area spagnola. Sul pallone va Pirlo mette in mezzo, occasione per Llorente che colpisce di testa ma troppo centrale consentendo a Casillas di bloccare. Dopo tre minuti arriva il fischio finale di Atkinson, la Juve supera il Real per 2-1


Primo tempo: 

1' - Partiti! La Juventus dà il calcio d'inizio all'andata della semifinale di Champions League

1' - Subito occasione per i bianconeri con Vidal servito in area che perde l'attimo per calciare e permette a Casillas di parare in uscita. I padroni di casa chiedono il calcio di rigore ma il contatto tra il cileno e il portiere spagnolo sembra regolare. 

3' - Ancora Juventus con Tevez che serve Sturaro al limite dell'area, il destro dell'ex Genoa è potente ma centrale e Casillas para in due tempi

5' - Errore di Pirlo a centrocampo e veloce contropiede del Real Madrid con Ronaldo fermato fallosamente da Bonucci, ammonito da Atkinson. La punizione di CR7 finisce sulla barriera.

6' - Morata prova la prodezza con un pallonetto da distante ma Casillas si fa trovare pronto e blocca.

8' - GOL DELLA JUVENTUS! Vantaggio bianconero con Morata che mette in rete un diagonale di Tevez che Casillas riesce solo a toccare sui piedi dell'ex madridista che non esulta. 

12' - Reazione del Real Madrid, grande conclusione di Kroos e Buffon che si oppone mettendo in angolo. 

21' - Continua il pressing della Juventus che mette in difficoltà il Real Madrid. Gli spagnoli provano a ripartire ma il cross di Marcelo dalla sinistra è preda di Buffon. 

23' - Grande occasione per il Real con isco che pesca Cristiano Ronaldo sul limite del fuorigioco, il diagonale sinistro del numero 7 è però impreciso e termina fuori. 

26' - GOL DEL REAL MADRID! Pareggio degli ospiti alla prima vera occasione con Cristiano Ronaldo che mette in rete di testa il perfetto assist di James Rodriguez dopo un intervento non perfetto di Lichtsteiner sulla destra. 

34' - Ancora Juventus in attacco, la palla arriva a Marchisio che prova il destro potente dalla distanza: palla che esce di poco alla destra di Casillas. 

41' - Clamorosa occaisone per il Real Madrid, Marcelo crossa in mezzo e James Rodriguez di testa manda il pallone sulla traversa. Sulla ribattuta del legno ci prova ancora Marcelo ma la palla esce di poco alta sulla traversa. 

42' - Intervento di Marcelo su Morata, i bianconeri chiedono l'ammonizione ma Atkinson fa continuare. Il giallo avrebbe potuto starci, soprattutto dopo il primo cartellino su Bonucci. 

43' - Morata recupera palla in area del Real Madrid ma Atkinson fischia un fallo d'attacco inesistente allo spagnolo. 

45' - Dopo un minuto di recupero arriva il fischio finale. 

Le formazioni: 

Juventus - (4-3-1-2) - Buffon, Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evrà, Vidal, Pirlo, Marchisio, Sturaro, Morata, Tevez. All. Allegri A disposizione: Storari, Barzagli, Ogbonna, Pereyra, Padoin, Matri, Llorente.

Real Madrid - (4-4-2) - Casillas, Carvajal, Pepe, Varane, Marcelo, James Rodriguez, Sergio Ramos, Kroos, Isco, Ronaldo, Bale. All. Ancelotti . A disposizione: Navas, Arbeloa, Coentrao, Khedira, Illaramendi, Hernandez, Jesé.

Arbitro: Atkinson (Inghilterra)

© Riproduzione Riservata

Commenti