Calcio

Inter - arbitri: i numeri della polemica

Nella classifica senza errori arbitrali manca solo un punto ma i nerazzurri non ricevono un rigore a favore dallo scorso 8 maggio 

L'espulsione di Alvarez al San Paolo (Getty Images)

3 partite dall'insediamento di Erick Thohir, 2 pareggi e una sconfitta. La nuova era nerazzurra inizia nel peggiore dei modi portando con sé uno strasico di polemiche derivanti dagli arbitraggi delle ultime partite. Anche contro il Napoli i nerazzurri (con Thohir in primis) hanno protestato per l'espulsione di Alvarez al 71' (doppia ammonizione per un fallo di mano) che secondo il patron dell'Inter avrebbe falsato la partita. Come se non bastasse nel finale è stato fischiato un nuovo rigore contro i nerazzurri, il terzo in questo campionato contro nessuno a favore.

Una tradizione negativa che continua dal finale dello scorso campionato: all'Inter manca infatti un rigore a favore dalla 36^ giornata del 2012/2013, penalty peraltro sbagliato da Alvarez nella sconfitta per 3-1 contro la Lazio a San Siro. Da quella partita lo sciopero del rigore si è sommato a quelli assegnati contro e alle espulsioni sfavorevoli. Dati alla mano dall'ultimo rigore ricevuto l'Inter ha raccolto 7 vittorie, 8 pareggi e 4 sconfitte (di cui due nello scorso campionato) con 4 rigori, 3 espulsioni contro e 1 a favore. Tuttavia anche riguardando la partita di Ieri l'Inter non sembra poter contestare più di tanto l'arbitraggio di Tagliavento e la speciale classifica di Panorama.it senza gli errori arbitrali fa registrare un solo punto che manca dalla classifica dei nerazzurri.

Non sembra però d'accordo il tecnico nerazzurro che dopo il fischio finale accusa la terna arbitrale: "Siamo venuti al San Paolo e abbiamo imposto il nostro gioco dall'inizio alla fine. Purtroppo siamo incappati in una giornata sfortunata di Tagliavento che già ci aveva penalizzato contro la Roma e ha condizionato la partita". Simile la linea politica tenuta anche da Erick Thohir: "Sto imparando adesso come funziona il calcio italiano, ma il cartellino rosso ha ucciso la partita". Dati alla mano però l'involuzione dell'Inter ha poco a che fare con rigori ed espulsioni: la vittoria manca dalla 12^ giornata, dal 9 novembre della vittoria per 2-0 con il Livorno. 

L'andamento dei nerazzurri nelle prime 16 giornate: 

inter-andamento_emb8.jpg

Rigori ed espulsioni nelle ultime 19 partite: 

stagione 2012/2013
36^ giornata: sconfitta, 1 rigore contro (realizzato, Hernanes), 1 rigore a favore (sbagliato, Alvarez)
37^ giornata: pareggio
38^ giornata: sconfitta
stagione 2013/2014
1^ giornata: vittoria
2^ giornata: vittoria
3^ giornata: pareggio
4^ giornata: vittoria
5^ giornata: vittoria, 1 rigore contro (realizzato, Rossi)
6^ giornata: pareggio
7^ giornata: sconfitta, 1 rigore contro (realizzato, Totti)
8^ giornata: pareggio, 1 espulsione contro (Handanovic)
9^ giornata: vittoria, 1 espulsione a favore (Moras), 1 espulsione contro (Belfodil)
10^ giornata: pareggio
11^ giornata: vittoria
12^ giornata: vittoria
13^ giornata: pareggio
14^ giornata: pareggio
15^ giornata: pareggio
16^ giornata: Sconfitta, 1 espulsione contro (Alvarez), 1 rigore contro (sbagliato, Pandev)

inter-c_emb8.jpg
© Riproduzione Riservata

Commenti