Calcio

Fair play: arriva il cartellino verde, debutterà in serie B

In caso di gesti di grande sportività i protagonisti saranno segnalati al delegato di Lega. Si parte nell'anticipo tra Spezia e Bari

maxresdefault

Matteo Politanò

-

Rivoluzione (positiva) nel mondo del calcio italiano. A partire da domani, dall'anticipo di serie B tra Spezia e Bari, verrà introdotto il cartellino verde, iniziativa volta a premiare i gesti di fair play. L'idea è stata lanciata dalla Lega di Serie B guidata da Andrea Abodi e realizzata in collaborazione con l'Associazione italiana arbitri.

Come spiegato il cartellino verde ha "un valore esclusivamente simbolico ed è finalizzato a premiare gesti non ordinari, ma speciali ed esemplari". La sperimentazione in serie B è il prologo di un progetto che punta a riportare al centro dell'attenzione tematiche "sensibili": il rispetto, la cultura sportiva e la responsabilità sociale. 

I cartellini verdi segnalati dagli arbitri saranno comunicati ai delegati di Lega ed ogni mesi saranno comunicati i nomi dei fair player. Quando li vedremo anche in serie A?

© Riproduzione Riservata

Commenti