Sport

Ai Boston Red Sox le World Series: "in barba" ai Cardinals

Dall'attentato alla maratona, alla barba dei giocatori. La festa dei vincitori del campionato mlb di baseball

Tutti barbuti tranne uno (il giapponese  Koji Uehara) dopo l'attentato alla maratona di Boston, famosi per sporcare mazze e caschi con la pece, un aura da "giocatori maledetti", gli atleti del Boston Red Sox sono tornati a vincere, dopo quasi 100 anni, di fronte a più di 38.000 tifosi nel loro antico stadio di Fenway Park. Incontenibile la loro gioia. E anche quella dei tifosi, che hanno invaso lo stadio e le vie della città. Le immagini più belle di vincitori e vinti...

Robert Deutsch-USA TODAY Sports /Getty Images

La gioia incontenibile di Jonny Gomes, dei Boston Red Sox, allo stadio Fenway Park di Boston, 30 ottobre 2013

Ti potrebbe piacere anche

I più letti