nowitzki-tiro-miglior-marcatore-straniero
Basket

Nowitzki nella storia: è il miglior marcatore straniero dell'NBA

Il tedesco supera Olajuwon al nono posto della classifica dei marcatori all time. Ecco i momenti più belli della sua carriera

Con un tiro in sospensione dalla media distanza, il suo marchio di fabbrica, a 8'56" dalla fine della partita contro Sacrameno, Dirk Nowitzki entra nella leggenda diventando il miglior marcatore straniero della storia dell'Nba.

I 23 punti messi a segno nella vittoria contro i Kings hanno permesso al tedesco di superare Hakeem Olajuwon, centro degli Houston Rockets due volte campioni Nba a metà anni '90, che pur avendo vinto un oro olimpico con Team USA è sempre stato considerato – essendo nativo di Lagos – nigeriano. A 36 anni Nowitzki sale quindi, con 26.953 punti, al nono posto della classifica dei marcatori di tutti i tempi. Ecco una galleria di immagini con i migliori momenti della sua carriera. 

 
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti