Cassano
Massimo Cebrelli/Getty Images Sport
Cassano
Sport

Lieto fine: Antonio Cassano ritorna nella sua Sampdoria

Contratto con clausole comportamentali, settimana prossima potrebbe già aggregarsi alla squadra. Finora non ha mai smesso di allenarsi in privato

Il giorno dopo l'eliminazione dall'Europa League nel terzo turno preliminare la Sampdoria riparte da un nome nuovo e vecchio allo stesso tempo. Antonio Cassano ritorna in blucerchiato dopo il tormentato addio del 2011. L'infiito tira e molla per il ritorno di Fantantonio a Genova sembra finalmente arrivato alla fumata bianca con Massimo Ferrero che si è convinto a riportare in blucerchiato il talento di Bari Vecchia nonostante il parere negativo di Walter Zenga. Accordo raggiunto, si attende solo l'ufficialità. 

L'ex attaccante del Parma non ha mai smesso di allenarsi con il suo personal trainer Agostino Tibaudi e già la prossima settimana potrebbe essere presentato mettendo nero su bianco la firma di un contratto che comprende clausole comportamentali legate ai suoi colpi di testa. Contratto di due anni con opzione per il terzo, il giocatore potrebbe rivivere una dinamica simile al suo primo arrivo in blucerchiato: atterrato a Genova nell'estate 2007 dopoo un periodo difficile al Real Madrid fece il suo esordio il 23 settembre per poi segnare il suo primo gol la settimana dopo contro l'Atalanta. 

Antonio Cassano torna alla Sampdoria

Alla Sampdoria dal 2007 al 2011, 96 presenze e 35 gol
Ti potrebbe piacere anche

I più letti