Dario Pelizzari

-

Uno spettacolo nello spettacolo. Il Kauffman Stadium di Kansas City ha ospitato gara 1 della World Series della Major League Baseball, l'evento più atteso dell'anno per gli abbassionati dello sport della pallina e del guantone. Di fronte, i Kansas City Royals e i New York Mets, a digiuno di titoli da 30 anni. La pioggia della vigilia non ha messo in alcun modo in discussione lo svolgimento della partita, che è stata invece interrotta nelle prime riprese per un problema tecnico della regia televisiva internazionale. Dopo cinque ore di gioco e numerosi colpi di scena che nemmeno Steven Spielberg, hanno avuto la meglio i Royals per 5-4 (clicca qui per leggere il resoconto della gara e la guida alla serie). E' soltanto l'inizio. 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Dal baseball al calcio: la strana storia di Billy Beane

L'ex general manager degli Oakland Athletics, la cui storia ha ispirato il film "Moneyball" con Brad Pitt, è il nuovo uomo-mercato dell'AZ Alkmaar

Chris Colabello: l'italiano che fa la voce grossa nel baseball Usa

E' tornato in Major League nel maggio scorso con i Toronto Blue Jays e ha conquistato a colpi da meraviglia il pubblico a stelle e strisce

E' morto Yogi Berra. Con lui, il baseball è diventato leggenda

E' morto a 90 anni uno dei più grandi giocatori di sempre. Di origini italiane, ha raccolto trionfi con la divisa dei New York Yankees

Commenti