Sport

Allegri esonerato: ecco il suo Milan

Dallo scudetto 2011 al primo anno sulla panchina rossonera alla scoppola con il Sassuolo che gli costa la panchina

 

Ripercorriamo, in foto, la parabola (discendente) di Massimiliano Allegri al Milan. ''Ha la faccia apposta per essere una star del cinema'' ma ''e' anche un bravo allenatore che ha avuto risultati brillanti'', aveva detto di lui Silvio Berlusconi nel 2011. Ed effettivamente, proprio nel 2011, con Massimiliano Allegri il Milan ha conquistato il 18esimo scudetto, dopo 7 anni di "magra". E poi, a Pechino, sempre nel 2011, è arrivata anche la Supercoppa, con la vittoria sui "cugini" interisti. Poi un susseguirsi di alti e bassi. E quest'anno il Milan, in campionato, non vince. Anzi, cade rovinosamente. Perde il derby e ieri, col Sassuolo, un incontro davvero vergognoso... Non è ancora ufficiale, ma è quasi certo che il contratto del Mister non arriverà al 30 giugno ... Pippo Inzaghi, SuperPippo, è già alle porte?

© Riproduzione Riservata

Commenti