10 cose che non sapete su Paul Pogba
Getty Images
10 cose che non sapete su Paul Pogba
Sport

10 cose che non sapete su Paul Pogba

Il centrocampista della Juventus è l'oggetto del desiderio dei club più forti al mondo. E ha curiosità che pochi conoscono

Tutti pazzi per Paul Pogba. L'Italia e soprattutto i tifosi juventini si sono innamorati del centrocampista classe 1993 che in due anni ha dimostrato di essere un talento assoluto del calcio mondiale. Dopo 84 presenze in bianconero e 18 gol tutti i top club europei bussano alla porta della Juventus pronti a presentare offerte da sogno. Ma quanto vale effettivamente il francese? Nel calcio moderno esistono pochi precedenti di incontristi capaci di difendere ed attaccare, segnare e incantare con i dribbling. Ecco perché sarà difficile trattenerlo a Torino, soprattutto ora che l'Europa si è interessata anche alla sua storie e alla sua vita. Vuoi scoprire dieci curiosità che in pochi conoscono? Continua a cliccare...

Ha una famiglia di calciatori

Paul Pogba non è l'unico a giocare a calcio in famiglia. I suoi due fratelli, Mathius e Florentin, sono infatti entambi calciatori. Il primo, classe 1990, gioca come attaccante nel Crawley Town e lo scorso anno ha giocato anche quattro partite in serie B con il Pescara. Florentin, anche lui classe 1990, è invece un difensore centrale e gioca in Ligue 1 francese al Saint-Etienne. 

Nel 2013 è diventato il primo francese a vincere il Golden Boy

Nel 2013 Paul Pogba si è aggiudicato il Golden Boy, il pallone d'oro dei giovani europei, un titolo prestigioso che in passato è stato alzato da fuoriclasse come Lionel Messi, Sergio Aguero e Cesc Fabregas. E' il primo francese nella storia del premio, inventato nel 2003 da Tuttosport, a vincere. Nel 2014 il titolo è invece andato all'inglese del Liverpool Raheem Sterling. 

E' stato il miglior giovane del mondiale 2014 in Brasile

La scorsa estate Paul Pogba è stato protagonista al mondiale in Brasile con la sua Francia. Nonostante i Galletti siano usciti senza far sognare i tifosi il bianconero è risultato il miglior giovane del torneo vincendo davanti agli avversari Mario Gotze, Raheem Sterling e il colombiano del Real Madrid James Rodriguez

Nel 2009 il Le Havre fece causa al Manchester United

Nel 2009 Pogba si trasferisce dal Le Havre al Manchester United. Il club francese denuncia gli inglesi alla FIFA sostenendo che lo United, per convincere la famiglia del giocatore, aveva promesso loro una casa e quasi novantamila sterline. In seguito il Le Havre decise di chiudere il contenzioso accordandosi col Manchester per un conguaglio in denaro.

Alex Ferguson si è infuriato dopo la sua partenza

Nel 2009 Paul Pogba è arrivato al Manchester United dal Le Havre. Fortemente voluto da Alex Ferguson è stato inserito nelle giovanili dei Red Devils ma il mancato impiego nella prima squadra ha dato vita ai malumori che lo hanno portato alla Juventus scatenando la rabbia dell'allenatore scozzese che aveva già intuito le capacità del giovane francese. 

Nel 2012 fu ad un passo dall'Inter

Come successo per Platini anche Pogba fu vicino all'Inter prima di finire alla Juventus. Ai tempi del Manchester United i dirigenti nerazzurri trattarono a lungo il giocatore ma alla fine non si arrivò ad un accordo con l'agente del francese che poche settimane dopo arrivò invece a trovare l'intesa con il club bianconero. 

Viene chiamato "Polpo" per le gambe lunghe

Tra i tanti soprannomi di Paul Pogba il più utilizzato è sicuramente "Polpo" che da una parte riprende la sonorità del suo nome di battesimo, Paul, mentre dall'altra sottolinea la lunghezza delle sue gambe, una caratteristica che gli ha permesso di sviluppare un atletismo con pochi precedenti nella storia del calcio per un 22enne. 

Nel 2013 la Juventus rifiutò 20 milioni di sterline dall'Arsenal

Dopo la sua prima stagione in Italia l'Arsenal fece pervenire ai bianconeri un'offerta di circa 20 milioni di sterline per ottenere il cartellino del francese. La trattativa era stata fortemente pubblicizzata da Arsene Wenger, allenatore dei Gunners pronto a fare carte false pur di arrivare al mediano ex United. La Juventus dichiarò però Pogba incedibile per qualunque cifra. 

E' il tredicesimo Paul più conosciuto al mondo

Secondo il portale famousbirthdays.com Pogba è il 13mo personaggio al mondo con il nome Paul più famoso al mondo. Prima di lui ci sono leggende come Paul Newman ma anche Paul Barer, personaggio reso famoso da Undertaker in WWE. Pogba precede la leggenda dello United Paul Scholes in una classifica che vede come primo lo scomparso attore Paul Walker

E' nato a Lagny-sur-Marne, città degli sportivi

Pogba è nato in una cittadina alle porte di Parigi, Lagny-sur-Marne, che conta poco più di 20 mila abitanti. Per questo sorprende come con una popolazione così bassa ci siano ben tre sportivi molto famosi in tutta Francia: oltre a Pogba ci sono nati Christopher Julien, calciatore del Friburgo e il canoista olimpico Benjamin Boukpeti.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti