Lo scherzo della finta conferenza stampa

Cosa succede se persone comuni si ritrovano bersagliate dalle domande dei giornalisti?

Giacomo Loquace

-
Lo scherzo della finta conferenza stampa

– Credits: Improv Everywhere / YouTube

I ragazzi del collettivo newyorkese Improv Everywhere hanno organizzato un'altra delle loro performance che coinvolgono gente comune. Hanno piazzato microfoni e bandiere sulle scale della New York Public Library: un allestimento che richiama alla memoria le conferenze stampa, però senza qualcuno che parli né giornalisti che facciano domande.

Poi un passante pensa di utilizzare la situazione per farsi fare una fotografia ed ecco scattare lo scherzo: arrivano i giornalisti, il portavoce, le guardie del corpo. E inizia un'improvvisata conferenza stampa.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Ballerini professionisti guidati da passanti a caso

La nuova impresa del collettivo Improv Everywhere porta il buonumore

Contrattempo divertente interrompe matrimonio

Bimba incaricata di portare il bouquet fugge, inseguita forse da mamma

Le leggi di Keplero spiegate da una Boy Band

Un comico italiano, un'idea brillante, una realizzazione ancora più brillante

Commenti