Mario Balotelli, a Milano, per due mesi, ci dovrà girare in tram. All'attaccante del Milan, infatti, è appena stata sospesa la patente per eccesso di velocità.

Il provvedimento è scattato a Brescia in zona stadio. Il telelaser ha rilevato una guida superiore ai 90 km l'ora in una zona dove il limite era 50 km.

La pattuglia appostata in Via Brianze ha fermato il campione notificandogli l'infrazione. "Mi dispiace - si sarebbe giustificato Balotelli molto calmo - non me ne ero accorto".

Gli atti adesso verranno trasmessi alla Prefettura  che definirà la sanzione e nel frattempo SuperMario farà bene a prendersi l'abbonamento all'ATM.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti