People

Divorzio McGregor-Mavrakis: quando le coppie longeve si dicono addio

Tradimenti, scelte di vita differenti e tanta noia sono alla base delle separazioni vip che arrivano dopo lunghi matrimoni

Ewan Mc Gregor e sua moglie Eve Mavrakis al Film Festival di Los Cabos nel 2015

Barbara Massaro

-

Chi per noia, chi per gelosia, chi per tradimenti e chi addirittura per "Amore": sono tante le cause che portano alla fine anche delle più solide tra le unioni in una Hollywood che oggi conta un nuovo "caduto".

Ewan McGregor e Eve Mavrakis si sono lasciati

Si tratta di Ewan McGregor che ha annunciato la fine del suo matrimonio con Eve Mavrakis, sua moglie da 22 anni e madre dei suoi quattro figli: Clara di 21 anni, Jamiyan di 16 anni (adottata), Esther di 15 anni e la più piccola Anouk, di sei anni.

Lui attore e lei scenografa si erano innamorati nel 1995: prima di Trainspotting, di Mulin Rouge, di Star Wars e del successo planetario del sex symbol scozzese.

Lei, morettina e minuta, è sempre stata accanto al marito su ogni red carpet, ma oggi, dopo un ventennio d'amore, a insidiare la pace famigliare ci ha pensato la giovane collega di lui Mary Elizabeth Winstead, compagna di set nella terza stagione di Fargo e, a giudicare dalla paparazzata del magazine Sun, anche nella vita.

I due sono stati pizzicati a Londra mentre si baciavano appassionatamente. A fronte dell'indiscrezione McGregor ha dovuto ammettere la fine del matrimonio con la Mavrakis. Sembra che i due si siano lasciati a maggio, ma che non abbiano detto nulla per non turbare i ragazzi. Anche la Winstead ha di recente divorziato forse proprio per vivere la sua relazione con Ewan alla luce del sole.

Coppie longeve che si dicono addio

Sono tante le coppie di celebrity che si dicono addio anche con alle spalle parecchi anni di unioni coniugali e spesso accade quando arriva il terzo incomodo.

 

E' successo a Vanessa Paradis e Johnny Depp quando è spuntato all'orizzonte lo sguardo felino di Amber Heard e a Ben Affleck e Jennifer Garner quando la baby sitter si è presa troppa cura del "bambino" sbagliato (così come accaduto a Gavin Rossdale e Gwen Stefani).

Persino Lady DeVito dopo 30 anni di matrimonio con Danny ha detto basta alle sue infinite scappatelle mentre Maria Shriver, moglie di Arnold Schwarzenegger accettava persino i tradimenti di lui, ma non ha potuto passare sopra a un figlio illegittimo concepito con la governante sul letto coniugale.

Le corna a Hollyood sono un pane (quasi) quotidiano, ma non l'unica ragione per la quale i matrimoni finiscono. Spesso accade anche che le coppie si sfaldino e abbiano l'onestà intellettuale di ammetterlo prima che sia troppo tardi. E' successo, ad esempio, a Monica Bellucci e Vincent Cassel, ma anche a Liev Schreiber e Naomi Watts o Chis Martin e Gwyneth Paltrow che si sono detti addio con amore. 

Per saperne di più:


© Riproduzione Riservata

Leggi anche

La rinascita di Angelina Jolie un anno dopo il divorzio

L'attrice torna a parlare della separazione da Brad Pitt. Angelina Jolie a New York con i figli sul red carpet per la presentazione del suo ultimo film da regista

Cosa si nasconde dietro lo stop al divorzio Pitt-Jolie

Ecco le ragioni che hanno spinto Angelina Jolie a fermare le pratiche in tribunale

La rivoluzione del divorzio: ecco come funziona in Europa

Dopo la sentenza della Cassazione il criterio italiano si "avvicinerà" a quello adottato nel resto d'Europa

Entusiasmo social per le novità sul divorzio

Reazione quasi unanime della Rete che ha accolto con soddisfazione la nuova sentenza della Corte di Cassazione circa l'assegno di mantenimento

Commenti