Gettyimages
Società

Naya Rivera: "I bianchi si fanno troppe docce"

Infelice affermazione dell'attrice di Glee. E la gaffe fa il giro del mondo

"Sei bianco? Ti fai troppe docce". Parola di Naya Rivera, l'attrice e cantante di Glee che sta facendo parlare di sè per alcune dichiarazioni infelici a proposito di razza e igiene. La ventottenne californiana ha partecipato al talk-show The View e, nel corso dell'intervista, ha risposto alla conduttrice che confessava di farsi due o tre docce al giorno prima dello show, dopo e prima di andare a letto.

Alla pulitissima giornalista Naya ha replicato dicendo: "I bianchi si fanno molte più docce delle minoranze etniche. Penso che lavarsi più di una volta al giorno o tutti i giorni sia una cosa da bianchi. Mia madre è per metà nera e per metà portoricana: si fa la doccia tutti i giorni, ma solo una volta".

Parole infelici alle quali ha aggiunto quelle relative al suo marito "bianco", l'attore Ryan Dorsey, anche lui "vittima"  della doccia facile. "Si fa la doccia due o tre volte al giorno. Io gli dico: 'Ma cosa stai facendo?'. Un dermatologo ti dirà che devi lavarti una o due volte ogni tre giorni. Quindi, io sono precisissima".

Che detta così, la proposizione avrebbe anche un senso, ma quando nella sensibilissima America si parla di questioni collegate a razza, minoranze e razzismo si rischia di sollevare un polverone o per lo meno di fare una brutta gaffe...E lei ha centrato in pieno entrambi gli obiettivi.


Ti potrebbe piacere anche