Life

La pizza all'ananas diventa un caso "social"

Dopo l'uscita del presidente islandese, l'hashtag #pineapplepizza spopola tra gli utenti

RedHelga-Getty Images

Eleonora Lorusso

-

Il presidente islandese, di fronte a tanto clamore, ha fatto una parziale marcia indietro, ammettendo che l'ananas gli piace, ma non sulla pizza. Tutto era nato da una esternazione dello stesso Guoni Johannensson che, partecipando ad un incontro con gli studenti di un liceo ad Akureyri, aveva dichiarato che se avesse potuto avrebbe "vietato l'ananas sulla pizza per legge". Apriti cielo: gli amanti del frutto esotico (e dei gusti unconventional) si sono infuriati, scatenando una bufera sui social a colpi di hashtag #pineapplepizza. Ne è seguito un dibattito continuato ieri per tutto il giorno, fino a quando Johannensson ha dovuto chiarire che si trattava di suoi gusti, che aveva risposto ad una domanda e che l'ananas è frutto che a lui piace, purché non sulla pizza.

Incidente "diplomatico"
La questione pare che comunque non sia risolta del tutto: l'incidente "diplomatico" ormai pare insanabile, secondo i cultori della pizza "hawaiana". D'altro canto che chi rivendica la storia della pizza, in particolare della più classica: la margherita. A "crearla", in onore di Margherita di Savoia, sarebbe stato Raffaele Esposito nel 1889 presso la Reggia di Capodimonte, dove i reali si trovavano in visita. Richiamava i colori della bandiera italiana con pomodoro, basilico e mozzarella e la leggenda vuole che il pizzaiolo avesse scelto questo nome proprio ispirandosi alla moglie del re Umberto I. Ma col passare degli anni e soprattutto in tempi di globalizzazione la pizza è arrivata in ogni angolo del mondo, con gusti e varianti che non sempre sono stati accolti con benevolenza. Come quella della pizza "hawaiana", appunto.

Che quello delle commistioni di gusti e sapori, come l'agrodolce, sia un terreno a rischio scivoloni non è una novità. Ma ora, dopo il tormentone della #pineapplepen, tocca alla #pineapplepizza. Quale sarà l'oggetto del contendere social-culinario la prossima volta?

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

A Napoli la pizza più lunga del mondo

E' entrata nel Guinness dei primati e misura quasi due chilometri

Pizza a domicilio? Ce la porta il robot

Just Eat inaugura a Londra il suo primo servizio di consegna automatizzata: porterà pasti a domicilio attraverso piccoli mezzi automatizzati

Commenti