Arriva in Italia il primo gay wedding planner

Dal matrimonio al viaggio di nozze, dallo psicologo per fare outing ai percorsi benessere: ecco l'agenzia specializzata nelle nozze tra persone dello stesso sesso

matrimonio tra due donne

Arriva in Italia la prima agenzia di wedding planner, specializzata nell'organizzazione di nozze gay – Credits: Thinkstock.it

Eleonora Lorusso

-

Si chiama Just2! e promette di dare tutta l'importanza del caso al giorno più bello della vita anche per le coppie gay. Già presente in Gran Bretagna, dove Elton John e David Furnish hanno ormai fatto storia con il loro outing e successivamente il loro matrimonio, ora l'agenzia - la cui definizione è Gay Wedding Planner - ha deciso di sbarcare anche in Italia.

Il motivo è presto detto: oltre al fatto che le richieste di riconoscimento di nozze tra persone dello stesso sesso stanno aumentando, il Belpaese è da tempo meta di matrimoni da parte anche di coppie eterosessuali, soprattutto tra i vip.

Ultimi in ordine di tempo a promettersi amore eterno sono stati Kim Kardashian e Kanye West, Elisabetta Canalis e Brian Perri, mentre a breve convoleranno a nozze (anche) in Italia, e precisamente a Venezia, George Clooney e Amal Alamuddin.

Il debutto in Italia

Da qui la voglia di dar vita anche in Italia ad un'agenzia specializzata nell'organizzazione di matrimoni da favola. L'idea è nata da Franco Bosisio e Dedi Salmeri, che hanno creato la Just2!, prima realtà "nostrana" ad avvalersi della certificazione del Gay Wedding Institute di New York.

Le future coppie di coniugi possono comunque scegliere se farsi organizzare un matrimonio in stile prêt-à-porter, cioè dinamico, dai toni e ambientazioni più sobri e freschi, e dai tempi di realizzazione più rapidi (senza però perdere qualità), oppure se optare per una soluzione dallo stile Haute Couture. In questo caso le proposte sono decisamente più "fantasiose" e avventurose.

Le offerte del gay wedding planner

Un esempio? Tra le possibilità per rendere indimenticabile il gran giorno c'è, ad esempio, un lancio in volo col paracadute, con tanto di atterraggio su una magnifica (e magari deserta) spiaggia bianca tropicale, dove promettersi amore eterno. In alternativa, sempre per chi ama "strafare" è possibile anche organizzare una festa di nozze in perfetto clima andaluso.

Naturalmente prima di arrivare all'altare (metaforico), occorre aver informato i parenti stretti che ancora non sapessero: ecco perché la Just2! offre, tra i vari servizi, anche la consulenza psicologica per affrontare il momento dell'outing.

Importante anche l'aspetto legale: per questo, soprattutto nei Paesi come l'Italia dove manca una legislazione in tema, viene proposta l'assistenza di un esperto in materia, che può aiutare nei procedimenti di riconoscimento delle unioni gay celebrate all'estero o nella tutela sotto altre forme giuridiche. Immancabili, infine, sia le offerte relative ai viaggi di nozze (o Love Travel), sia i percorsi benessere per arrivare al gran giorno in forma perfetta!

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Wedding planner Giorgia Matteucci: Belén, un matrimonio che s’ha da fare

L'intervista alla moglie del calciatore Emiliano Bonazzoli, nonché organizzatrice del matrimonio dell'anno

Per il dizionario Larousse le nozze gay sono già legge

A Parigi manifestazioni pro e contro la legge sui matrimoni e le adozioni omosessuali, che sta per essere ratificata

La mappa dei matrimoni gay nel mondo

Il primo Paese a riconoscerli legalmente era stato l'Olanda nel 2001. La Germania c'è arrivata nel 2017. Pretoria resta campione di diritti in Africa

Commenti