Life

A Hong Kong mancano alloggi: è boom per le case-bara

Si vive in due metri quadrati in attesa di aver diritto a una casa popolare

HongKong

Barbara Massaro

-

Per far fronte al caro affitti a Hong Kong la popolazione si adatta ed è boom di richieste per le cosiddette case bara.

Si tratta di microscopici appartamenti che assomigliano più a sgabuzzini per le scope che a case dove la gente vive senza finestre in uno spazio di due metri per un metro e mezzo.

Per ottenere quella che chiamare casa è ottimista bisogna sborsare 226 dollari al mese, ma la gente fa la fila per aver diritto alla più misera delle soluzioni abitative.

Del resto in centro a Hong Kong dal 2012 a oggi i prezzi delle case sono raddoppiati e questa è l'unica alternativa che molti hanno trovato per rimanere in città. Le liste d'attesa per le case popolari sono infinite, ma l'unica speranza di uscire dalla casa bara è quella di salire in graduatoria e ambire a un alloggio più decente.


© Riproduzione Riservata

Leggi anche

A Hong Kong la corsa più "noiosa" del mondo

Nell'ultramaratona cinese i runner hanno compiuto per 25 volte lo stesso tracciato. L'opinione di Orlando Pizzolato, due volte vincitore a New York

A Hong Kong anche gli uomini per "La rivolta dei reggiseni"

Solidarietà nei confronti della donna arrestata per aver aggredito col seno la polizia

Hong Kong, la città verticale dipinta di blu

I grattacieli che ne formano il celebre skyline immortalati al crespuscolo dal fotografo francese Romain Jacquet-Lagreze

Commenti