Società

Libri per ragazzi: i più belli dell'estate 2019

I libri per ragazzi da leggere al mare o in montagna: storie di avventura, magia e scoperta per le vacanze e anche -perché no- per il rientro a scuola

libri-e-vacanze-esordi

Maddalena Bonaccorso

-

In vacanza, niente di meglio per i ragazzi che abbandonare il cellulare e immergersi nella lettura di un libro. Lo sanno bene le case editrici, che proprio nei mesi estivi mandano in libreria storie fantasy e di avventura create apposta per sognare mondi lontani e affascinanti e volare sulle ali della fantasia anche se magari non ci si muove da casa. In un mercato florido come quello dei libri per ragazzi -le fonti dell'Associazione Italiana Editori dichiarano un giro d'affari di 235,8 milioni di euro nel 2018, con un 82% di ragazzi fino ai 14 anni che leggono, contro il 60% degli adulti- l'offerta è amplissima, e orientarsi non è semplice. Ecco qui una selezione dei nuovi libri più "avventurosi" che i ragazzi tra i 9 e i 15 anni possono mettere in valigia o leggere prima che ricominci la scuola.

Iniziamo con "Eroe cercasi", di Maz Evans (Mondadori, pagg 304, euro 17) uscito da poche settimane. Il piccolo Elliott ha un sacco di problemi:la scuola va male, la mamma è malata e come se non bastasse ha una squadra di dei greci -senza poteri- che si sono trasferiti nella sua stanza. In questo mondo tutto immaginario, nel quale Thanatos domina l'universo e Giasone, Teseo ed Ercole hanno deciso di cambiare mestiere e non forniscono nessun aiuto, Elliott e la sua amica Virgo devono trasformarsi essi stessi in eroi per recuperare le Pietre del Caos e salvare il mondo. 

Per i ragazzi che amano il mondo dell'aviazione è invece perfetto "Il ladro dei cieli" di Christian Hill (Rizzoli, pagg 256, euro 16), romanzo di avventura ispirato alla vera storia del dirottatore D.B. Cooper, unico caso irrisolto nella storia dell'aviazione americana: nel 1971, dirottò un aereo di linea chiedendo che fossero caricati a bordo 200.000 dollari e un paracadute e si buttò con i soldi scomparendo nel nulla. Trentacinque anni dopo, questa storia si intreccia con quella del quindicenne Rusty: madre tossicodipendente e padre assente, il ragazzo cerca di andare avanti tra le difficoltà, finché non si metterà nei guai. Christian Hill è un ingegnere aeronautico milanese, che ha scritto molti libri per ragazzi  dedicati al mondo del volo.

Per chi fa le vacanze i primi di settembre, e per rendere meno amaro il rientro a scuola, sono in arrivo due "assi" inglesi della narrativa per ragazzi e young adults, entrambi in libreria il 3 del mese: la pluripremiata autrice  Katherine Rundell con "L'esploratore" (Rizzoli, pagg 490, euro 17) e Kevin Brooks con "Lucas" (Piemme, pagg 336, euro 17). Il primo è una storia di avventura, che racconta di un aereo precipitato su un'isola con 4 ragazzini (tutti illesi) a bordo che dovranno imparare a cavarsela da soli e si ritroveranno a viaggiare su una zattera verso una città abbandonata e misteriosa. Il secondo invece, consigliato dai 16 anni, è la storia di Lucas, misterioso ragazzo che arriva all'improvviso in una piccola isola, diventando preda di insulti e additamenti: inquietante esempio di suggestione collettiva.

La Londra del futuro, resa irriconoscibile da una catastrofe ecologica è lo sfondo di "In fuga verso un sogno" di Zilla Bethel (Il Castoro, pagg 322, euro 15,50), storia mozzafiato di amicizia, coraggio e resilienza che ruota attorno alla figura di Serendipity: la ragazzina, rimasta sola dopo la morte della madre, in un mondo governato da rigide e spietate regole partirà alla ricerca dei cavalli, ritenuti estinti.

Sempre il 3 settembre arriva in libreria anche il toscano Fabio Genovesi, già Premio Strega giovani nel 2015 con "Rolando del camposanto. Due fantasmi da salvare" (Mondadori, pagg 210, euro 16): lo strano ragazzino Rolando, che ha come unici amici un merlo e i fantasmi di due cugini vestiti da marinaretti, dovrà vincere la sua paura del mondo e affrontare una lunga serie di sfide per non perdere anche loro. Tenero e molto  intenso, è un libro perfetto dai 9 anni in su.

Non può mancare, in questa selezione, un "escape book", moda del momento alla quale i ragazzini non sfuggono: si tratta di libri "ibridi", imperniati sia sulla narrativa che sulla risoluzione di enigmi vari, con dedali di ambienti di gioco che possono essere scoperti ed espugnati. "Escape Book. La villa misteriosa" di Leonardo Lupo (Piemme, pagg 176, euro 12,50) è un libro-gioco a tempo con tutti gli ingredienti giusti: una villa dove si tiene una festa, un ragazzino nerd, i bulli e la ragazza in gamba che piace a tutti i protagonisti. Quiz molto difficili, e un sotto testo tutto da scoprire.

Ancora di eroi si parla in "Gli eroi perduti-Il ritorno del mare" di Simone Laudiero (Piemme, pagg 352, euro 16) dove sono due sorelle, Rovaine e Ronac, a doversi districare con una mitologica spada trafugata dalla tomba del santo protettore di Cartavel: e tra mostri, principesse, messaggeri, gabbie che contengono le entità venute dal mare e avventure di tutti i tipi le due sorelle faranno volare i giovani lettori sulle ali del puro fantasy.

Impossibile non citare anche la graphic novel "Margherita e Margherita" di Vincent Cuvellier e Robin (Il Castoro, pagg 128, euro 16) storia di due ragazze identiche che però vivono a 100 anni di distanza, una nel 1910 e l'altra nel 2010: aprendo un baule misterioso, si ritrovano catapultate una nel mondo dell'altra, in un interessantissimo viaggio nella quotidianità di epoche diverse. La stora, consigliato del Ministero dell'istruzione francese, è stata tradotta in italiano da una classe del liceo "Luigi Galvani" di Bologna.

Imperdibile, infine, "La rete" di Sara Allegrini, (Mondadori, pagg 264, euro 17): un bosco, una rete e tre ragazzi difficili, che non sanno come sono finiti in trappola. Non hanno cibo né acqua né possono chiedere aiuto con il cellulare. Ogni giorno trovano un biglietto che ordina loro di fare qualcosa, in un crescendo di suspense e pericolo. "Come si salva qualcuno che non vuole essere salvato?" recita il sottotiolo: è proprio questo il messaggio celato in una storia di coraggio e di incubi. 











© Riproduzione Riservata
tag:

Commenti

Cookie Policy Privacy Policy
© 2018 panorama s.r.l (gruppo La Verità Srl) - Via Montenapoleone, 9 20121 Milano (MI) - riproduzione riservata - P.IVA 10518230965