Jennifer Lopez e gli altri vip non graditi all'estero
Gettyimages
Jennifer Lopez e gli altri vip non graditi all'estero
Società

Jennifer Lopez e gli altri vip non graditi all'estero

Dopo un concerto J.Lo è stata invitata a non tornare più in Marocco, ma non è l'unica celeb ad aver problemi con le frontiere di alcuni Paesi

Un outfit troppo osè per un concerto trasmesso dalla tv pubblica marocchina. Per questo motivo Jennifer Lopez non sarebbe più gradita nel Paese africano. La querela ai danni della pop star è stata fatta da un gruppo conservatore locale per "Aver disturbato l'ordine pubblico e sporcato l'onore e il rispetto delle donne", un reato che comporta fino a 2 anni di carcere

La star però è in buona compagnia e non è certo l'unica vip ad aver problemi alle frontiere di alcuni Stati in giro per il mondo. Lo sapevate, ad esempio, che Alec Balwin non è gradito nelle Filippine, mentre Richard Gere, Martin Scorsese e Brad Pitt non possono andare in Cina perchè simpatizzanti per la causa tibetana?

Gettyimages
Brad Pitt total white alla presentazione de "L'albero della vita". Dal 1997 Brad Pitt non è gradito in Cina. Il motivo? Aver difeso la causa tibetana girando "Sette anni in Tibet". Stessa sorte per Richard Gere, Martin Scorsese e Bjork
Ti potrebbe piacere anche

I più letti