Il ristorante più pericoloso al mondo? A Lanzarote
Olycom
Il ristorante più pericoloso al mondo? A Lanzarote
Società

Il ristorante più pericoloso al mondo? A Lanzarote

La specialità è il BBQ su brace da lava vulcanica

Si chiama El Diablo e mai nome fu più azzeccato, dal momento che in questo ristorante la specialità è la carne alla brace, cotta a 450° C, ovvero una temperatura "infernale". Si trova a Lanzarote e per la preparazione dei piatti usa il calore geotermico del vulcano dormiente sul quale sorge.


Ecco come vengono cucinate la carne e il pesce al ristorante El DiabloOlycom

Il locale, considerato tra i più "pericolosi" al mondo per la sua ubicazione, si trova infatti nel Timanfaya National Park e permette di godere della vista panoramica delle Fire Mountains, le montagne di fuoco. Il vulcano su cui sorge, però non erutta dal 1824 ed è considerato ormai spento, nonostante produca tanto calore.

Proprio il calore che tuttora viene sprigionato dal terreno, ha permesso di realizzare uno dei più originali barbeque al mondo: qui non serve accendere alcun fuoco, per cucinare carne (o pesce, visto che ci si trova nel cuore di una delle isole delle Canarie) è sufficiente sfruttare il vapore bollente che emana dal terreno, perforato in modo da creare un buco, dal quale risale appunto il calore.

Attorno a questa apertura è stata realizzata una griglia in pietra (usando nove strati di massi di basalto vulcanico), utilizzata per la cottura dei cibi che a quanto pare sfrutta un sistema "sano": come riportato dal Daily Mail, il direttore, Julio Padron, ha confermato che diversi scienziati e vulcanologi lo ritengono un metodo assolutamente sicuro per cucinare. Sperando che il vulcano non si risvegli.

Olycom
Los Hervideros, a Lanzarote, meta turistica molto nota e di grande fascino
Ti potrebbe piacere anche

I più letti