Paura per Melissa Satta: ricovero in ospedale nel giorno del suo compleanno

L'ex velina, al settimo mese di gravidanza, si è sentita male a Milano

Melissa Satta – Credits: Gettyimages

Barbara Pepi

-

E' stata male il giorno del suo compleanno, il 7 febbraio, ma adesso sta meglio. E' successo a Melissa Satta, incinta di sette mesi. Dieci giorni fa l'ex velina mora si trovava in Italia e ha avuto un malore in seguito al quale è stata ricoverata due giorni in ospedale. Un brutto spavento ma, per fortuna, la futura mamma e il bambino stanno bene.

"Purtroppo sono stata male proprio il giorno del mio compleanno – ha raccontato la compagna del calciatore Kevin Prince Boateng a Diva & Donna– Che brutto. Ero un po' agitata, ma se sei incinta e non stai bene, in ospedale ti tengono in osservazione per sicurezza, e così è stato. Sono tornata a casa e dopo due giorni di riposo tutto è di nuovo come prima: ora però starò in Germania e non prenderò più voli per l’Italia fino al parto”.

Melissa si è trasferita in terra tedesca a causa dello spostamento del compagno allo Schalke 04 e ha deciso di far nascere il loro primogenito proprio in Germania. La Satta ha detto che tornerà, però, in Italia per sposarsi nella sua Sardegna e le nozze dovrebbero essere celebrate la prossima estate, quando il bimbo, che nascerà a maggio, avrà solo pochi mesi.

Boateng ha saputo del malore della fidanzata mentre si trovava in Germania e ha preso il primo aereo che da Düsseldorf lo avrebbe riportato a Milano senza pensarci due volte. Solo dopo aver visto che mamma e bimbo stavano bene si è rilassato. Per Melissa, adesso, un doveroso riposo in attesa dell'arrivo del piccolo Boa.

© Riproduzione Riservata

Commenti