Barbara Massaro

-

Si chiama Angela Nikolau, viene dalla Russia dove è nata nel 1993 e di professione fa la modella no limits.

Foto ammiccanti in reggiseno e tacchi a spillo non fanno per lei e al posto del ventilatore che le muove i capelli come fosse all'aria aperta Angela sale su grattacieli, ponti e parapetti e lì scatta selfie da brivido a pochi centimentri se non millimetri dal vuoto mostrandosi in tutta la sua coraggiosa bellezza.

Il suo motto è "No control, no limits" e la roof model conta 435.000 follower su Instagram. Per seguire la sua passione Angela gira il mondo realizzando shooting estremi a Dubai, in Cina, a New York o a Bangkok.

Ma Angela non è la sola ad aver sposato la filosofia della top model off limits. Ad imitarla, da qualche tempo, ci sta provando Viki Odintcova, altra modella russa di 23 anni che non avrebbe certo bisogno di appendersi ai tetti per mostrare la sua venerea avvenenza.

Angela pare non aver preso bene l'arrivo dell'emula anche perchè il successo di Viki ha in breve doppiato il suo. Tre milioni di follower su Instagram e 400.000 visualizzazioni per il selfie in cui la Odintcova si lascia penzolare dalla Torre di Dubai a 300 metri d'altezza.

La top model, felice, ha dichiarato: "Non riesco ancora a credere a cosa ho fatto, ogni volta che guardo questo video mi sudano le mani".



© Riproduzione Riservata

Leggi anche

India, in sei finiscono in ospedale per i troppi selfie

Il bisogno compulsivo di mettersi in posa davanti allo smartphone è una patologia e si chiama disordine dismorfico del corpo

Fenomenologia dei selfie taker: eccone un'altra

Quando ti fai un autoscatto, ti senti un comunicatore? Un autobiografo? O un self promoter?

Belén, un selfie per rispondere alla polemica del bacio con Santiago

Alla polemica aperta dal bacio troppo appassionato tra madre e figlio la Rodriguez ha reagito così

Basta selfie sui luoghi dell'Olocausto

La coscienza ha la memoria corta e il progetto choc di un artista israeliano cerca di risvegliarla

10 cose che faremo coi selfie (a parte i soliti post sui social)

Dalle transazioni bancarie allo shopping: dieci scenari alternativi per il futuro degli autoscatti da smartphone

Commenti