5 tradizioni bizzarre per festeggiare Capodanno
Thinkstock
5 tradizioni bizzarre per festeggiare Capodanno
Società

5 tradizioni bizzarre per festeggiare Capodanno

Dal Messico alla Finlandia, ecco alcuni dei modi più strambi per celebrare l’inizio del nuovo anno

Thinkstock

Dopo le tradizioni più strane per celebrare il Natale, ecco alcune usanze originali con cui si festeggia il Capodanno fuori dai confini dell’Italia. Se noi ci limitiamo a cucinare lenticchie, fare scoppiare petardi e indossare biancheria intima rossa, guardate cosa succede in altre parti del mondo (e, perché no, prendete qualche spunto).

Lanciare i piatti contro la porta del vicino

Thinkstock

In Danimarca la tradizione vuole che la notte dell’ultimo dell’anno si scaglino piatti e stoviglie contro la porta del vicino di casa. Colui che il mattino successivo si ritrova con il cumulo più imponente di cocci sarà il più fortunato durante l’anno nuovo.

Varcare la soglia di casa col piede destro

Thinkstock

Per celebrare l’inizio del nuovo anno i greci fanno sì che la prima persona che varchi la soglia di casa il 1° gennaio sia un bambino. Il prescelto deve entrare facendo attenzione ad avanzare col piede destro, e deve lanciare a terra un melograno, simbolo di prosperità.

Bruciare lattine per predire futuro

Thinkstock

Dopo aver bevuto una quantità considerevole di birra, i finlandesi bruciano un piccola porzione della lattina. Quando il frammento si deforma per il calore, lo lanciano in una bacinella di acqua fredda, così che la combustione si arresti. A questo punto si divertono a fare predizioni per l’anno nuovo scovando dei segni nel pezzo di alluminio: se ad esempio ha assunto una forma circolare significa matrimonio in arrivo.

Presentarsi con una valigia vuota

Thinkstock

Se arrivate alla festa di Capodanno con una valigia vuota, qui vi prenderanno per pazzi, ma in Messico vi accoglierebbero invece  molto calorosamente. In questo paese, infatti, è un’usanza ricorrente presentarsi al veglione con un bagaglio ancora da riempire, un buon augurio che fa riferimento a tutte le cose che si raccoglieranno durante i 12 mesi successivi.

Fare il bagno nelle acque ghiacciate

Thinkstock

In alcune parti del Canada vige la coraggiosa usanza di fare un bagno di mezzanotte nelle acque ghiacciate dei fiumi o dei laghi della zona. La tradizione è parecchio pericolosa (si rischia l’ipotermia), tuttavia una pediluvio veloce è inoffensivo e molto divertente.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti