Le protagoniste degli spot piccanti (e censurati) di Agent Provocateur
Getty Images
Le protagoniste degli spot piccanti (e censurati) di Agent Provocateur
Società

Le protagoniste degli spot piccanti (e censurati) di Agent Provocateur

Penolope Cruz, Kylie Minogue, Kate Moss e le altre: le testimonial dei video sexy del brand di intimo femminile

Fondato nel 1994 da Joseph Corré e Serena Rees, il marchio Agent Provocateur ha la provocazione nel nome e la trasgressione nel DNA: non parliamo solo di linee di intimo femminile estremamente sexy, ma anche di spot pubblicitari che fanno spesso discutere per l'elevato contenuto erotico - tanto che l'Advertising Standards Authority del Regno Unito ne ha censurati alcuni in quanto ritenuti "degradanti per la donna". Proprio in questi giorni è uscito un nuovo video, scritto e diretto da Penelope Cruz, che torna dietro la macchina da presa dopo aver girato nel 2013 un altro spot in cui comparivano Irina Shayk e Javier Bardem. Si tratta ovviamente di un cortometraggio parecchio esplicito, pieno di modelle bellissime e in cui la stessa Penelope fa una maliziosa comparsata. Nella gallery abbiamo raccolto alcuni dei volti più noti che sono finiti nella tela sexy di Agent Provocateur: da Rosie Huntington-Whiteley a Kate Moss, passando per Poppy Delevingne e Paz de la Huerta ecco le protagoniste delle campagne più controverse degli ultimi anni.

Kevin Winter/Getty Images

Dopo a aver scritto e diretto uno spot nel 2013, Penelope Cruz ha fatto il bis con un nuovo corto che la vede anche parzialmente protagonista

Ti potrebbe piacere anche

I più letti