La villetta esposa
ANSA/FABRIZIO TENERELLI
La villetta esposa
Lifestyle

Si tinge di mistero l'esplosione nella villa di Gabriel Garko

Secondo Novella 2000 i servizi segreti dell'est starebbero indagando sull'incidente che ha coinvolto l'attore alla vigilia del Festival di Sanremo

La partecipazione di Gabriel Garko al Festival di Sanremo è stata in dubbio fino all'ultimo a causa dell'incidente avvenuto nella villa in cui l'attore alloggiava in attesa della kermesse canora.

In quell'occasione è morta una donna, ma pare che dietro all'esplosione ci sia addirittura un mistero internazionale.

Secondo Novella2000 l'incidente sarebbe sospetto e persino i servizi segreti dell'est vorrebbero capirci di più. "L'esplosione avvenuta nella villa di Gabriel Garko – fa sapere la rivista - ha messo in allarme i sevizi segreti dei Paesi dell'Est che starebbero indagando sulla vicenda. Pare siano coinvolti alcuni personaggi legati ai commerci con la Russia, ma tutti sembrano non volerne parlare. Compreso Garko".

Il magazine non aggiunge altri dettagli e, al momento, si tratterebbe solo di un'indiscrezione di stampa. Perchè i servizi segreti russi? Chi c'era davvero nella casa? Cosa ci sarebbe che non torna nella ricostruzione ufficiale? Detta così parrebbe la trama di una fiction, ma nella vita non si sa mai.

Ansa
Gabriel Garko ha annunciato che dopo il Festival tornerà a recitare. "Non voglio fare il conduttore", ha spiegato oggi in conferenza stampa
Ti potrebbe piacere anche

I più letti